“La grande utopia”, a Busto Arsizio la presentazione del libro sul Reddito di Cittadinanza

Presentazione a Villa Calcaterra del saggio di attualità-politica scritto dal prof. Salvatore Di Bartolo

salvatore di bartolo

Venerdì 20 gennaio alle ore 16.30 presso la Sala del Camino di Villa Calcaterra a Busto Arsizio si terrà la presentazione del saggio di attualità-politica scritto dal prof. Salvatore Di Bartolo ‘La grande utopia – Analisi degli effetti e dei profili critici del Reddito di Cittadinanza’.

Il libro, impreziosito dalla prefazione illustre di Maurizio Sacconi, già Ministro del Lavoro del Governo Berlusconi IV, è stato pubblicato lo scorso 22 luglio 2022 con la casa editrice ‘La Bussola’, e analizza criticamente il provvedimento bandiera del Movimento 5 Stelle, con particolare riguardo agli effetti distorsivi e disincentivanti registratisi nel mercato lavoro a seguito dell’introduzione della misura, rivelatasi troppo spesso inadeguata a garantire l’ingresso o il reinserimento dei beneficiari nel mondo del lavoro.

All’incontro interverranno insieme al prof. Salvatore Di Bartolo in qualità di relatori: Maurizio Sacconi, che come detto ha curato la prefazione del saggio, la bustocca Isabella Tovaglieri, europarlamentare della Lega, e il direttore di Fiscal Focus Antonio Gigliotti. A moderare l’incontro sarà invece Marco Spada, giornalista, storico e saggista, che insieme a Di Bartolo ha curato le conclusioni de “La grande utopia”.

SALVATORE DI BARTOLO
Laurea in Economia nel 2015 presso l’Università degli Studi di Messina. È docente di istituti di istruzione superiore, dottore commercialista e revisore legale. Dal 2021 docente del dipartimento di studi politici, costituzionali e tributari della Federiciana Università Popolare, collabora come analista politico-economico su diverse riviste e testate giornalistiche: NicolaPorro.it, Il Conservatore, Filodiritto, Il Sycomoro. Ha pubblicato per Aracne “Metamorfosi politica” (2022) e per La Bussola “La grande utopia ” (2022).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore