L’asilo delle Cannossine non chiude fino al 2024, il comitato genitori: “Bellissima notizia”

La chiusura dell'asilo delle Canossine di Cassano Magnago è stata rinviata al 2024. Lo ha comunicato il Primo Cittadino in una lettera, qui l'intervento del Comitato Genitori dell'Asilo Maddalena

Asilo Nido generica

La chiusura dell’asilo delle Canossine di Cassano Magnago è stata rinviata al 2024. Lo ha comunicato il Primo Cittadino in una lettera, qui l’intervento del Comitato Genitori dell’Asilo Maddalena che spiega l’importanza del servizio e la felicità per la rimandata decisione di chiudere l’asilo. 

Dopo giornate frenetiche e intense fatte di incontri, riunioni e condivisione di una grande preoccupazione per la crescita educativa dei nostri figli e per il personale scolastico, oggi per tutti noi è un giorno bellissimo, per la comunicazione ricevuta da Madre Grazia, superiora provinciale delle Madri Canossiane. Siamo stati informati tramite una lettera ufficiale destinata a tutte le famiglie che, dopo aver dialogato e ascoltato quanto i Genitori, il Parroco e il Comune di Cassano Magnago hanno espresso circa il permanere in Cassano Magnago e il valore della nostra scuola, la Madre superiora e il Consiglio Provinciale d’Italia hanno deciso il permanere della Comunità Canossiana e della sua realtà educativa, presente in Cassano Magnago, fino al mese di luglio 2024.

È una notizia bellissima che ci rallegra, ci porta serenità e tanta voglia di credere ancora nel futuro dell’Asilo. Noi Genitori conosciamo bene, soprattutto dopo l’assemblea di settimana scorsa dove la Madre superiora ci ha illustrato con dettagli, la grande fatica gestionale e organizzativa a causa dell’irrefrenabile calo numerico delle vocazioni e l’età avanzata della maggior parte delle Madri, che sta obbligando la Provincia delle Canossiane d’Italia a riorganizzarsi e spesso a interrompere a malincuore servizi storici come la nostra realtà cittadina.

Non nascondiamo il nostro stupore e la nostra grande delusione per la precedente e repentina comunicazione che prevedeva la chiusura del servizio di asilo a giugno/luglio 2023 con il ritiro della Comunità Canossiana, lasciando tutti nello sconforto e nella difficoltà di immaginare un futuro stabile dell’asilo per il poco preavviso datoci. I grandi progetti hanno bisogno di tempo, di confronto e non possono essere trattati con l’ansia di una scadenza imminente soprattutto perché stiamo parlando di servizi educativi e di posti di lavoro.  Oggi però siamo molto felici perché siamo stati ascoltati e perché abbiamo visto una comunità cittadina unita per un unico fine: dare futuro al nostro Asilo.

Grazie all’Amministrazione comunale, al parroco Don Andrea Ferrarotti, al personale scolastico e a tutti i genitori, per essersi messi subito a disposizione e per aver messo in campo diplomazia, sicurezza nelle affermazioni e consapevolezza nelle proposte di prosecuzione a chi sta frequentando attualmente l’Asilo e che merita di terminare un progetto educativo.

Grazie a M. Grazia e al Consiglio Provinciale d’Italia delle Canossiane per aver colto le nostre preoccupazioni e, nonostante le difficoltà dell’intera comunità delle canossiane d’Italia, hanno concesso una scadenza più lunga al ritiro della Comunità delle Madri Canossiane e della conseguente realtà educativa della Scuola dell’Infanzia presente in loco.

Siamo consapevoli che a Cassano Magnago l’offerta educativa è di alto livello qualitativo e il calo demografico di questo periodo storico nazionale garantiscono il posto a tutti i bimbi e alle rispettive famiglie, ma l’Asilo delle Canossiane rappresenta un’offerta formativa ed educativa che non può interrompersi solo perché non ci sarà più la Comunità delle suore Canossiane. È un patrimonio che la nostra Città non può perdere e per questo i genitori e il personale scolastico sono pronti a incontrare le scuole materne cassanesi e tutti gli enti che desiderano investire ancora nella crescita delle generazioni future, partendo dal patrimonio educativo custodito nell’Asilo delle Canossiane. Noi ci crediamo e per questo continueremo a metterci a disposizione e a invogliare le famiglie a iscriversi all’Asilo delle Canossiane perché è bello, è serio, è ricco di valori, ha delle maestre straordinarie, ha delle cuoche e del personale di servizio eccellente.

LE RAPPRESENTANTI DEI GENITORI DELL’ASILO MADDALENA DI CANOSSA

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 18 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore