Tornano le domeniche sulla neve di GiB’s Ski

Divertimento, amicizia e sciate a costo contenuto: a rendere per tutti lo sport sulla neve ci pensa il club di Castiglione Olona

gib's ski speciale uisp

La prossima domenica sarà la prima della stagione sciistica per GiB’s Ski, una Asd nata da una costola dell’associazione “Genitori in Branda” di Castiglione Olona, con lo scopo di portare i ragazzi delle scuole a fare i corsi di sci a costo contenuto. Negli anni GiB’s si è affermata come una realtà significativa sul territorio grazie ai corsisti e alla platea variegata di sciatori che partecipa alle gite.

GiB’s Ski è un piccolo club che incarna lo spirito Uisp, ovvero rendere più accessibile uno sport un po’ proibitivo come lo sci, il cui costo quest’anno è aumentato circa del 10 per cento rispetto allo scorso anno. Prima del 2018, GiB’s Ski era aggregato a un altro sci club, poi ha scelto di diventare autonomo. Come tradizione, anche quest’anno l’offerta è di cinque domeniche: quattro di corso, con due ore di scuola sci ognuna (le date: il 15 e il 22 gennaio, il 5 e il 12 febbraio), più la quinta domenica – il 19 febbraio – in cui si svolge una gara sociale facoltativa, che costituisce un momento di aggregazione e che è aperta anche a chi non ha frequentato i corsi.

Le giornate di sci si svolgono in Valle d’Aosta. Potrebbe esserci la possibilità di sciare due domeniche a Pila e due a Valtournenche. Prima del Covid i soci erano un centinaio. Oggi sono circa 75 tra chi ha rinnovato la tessera annuale e chi si iscrive apposta per andare a sciare. Solitamente, viene organizzato un pullman ogni domenica e due l’ultima giornata per la gara di sci.

Perché partecipare? «Lo sci, da discesa e da pista, è uno sport bellissimo da far praticare a tutti – risponde Alessandro Carnelli, presidente di GiB’s Ski Club – La maniera migliore per contenere i costi è unirsi a uno sci club, cosa che consente di comprare voucher a prezzi agevolati. Il viaggio in pullman diventa un momento di aggregazione importante. Lo abbiamo sempre vissuto in modo effervescente: si porta qualcosa da mangiare e da bere e lo si divide tra tutti i partecipanti. I viaggi di ritorno diventano una festa a base di risate, brindisi e di pane e salame».

La tessera associativa costa 15 euro per gli adulti e 10 per i ragazzi: il viaggio in pullman: 10 euro per i ragazzi e 20 euro per gli adulti. Lo skipass giornaliero, circa 40 euro. La scuola di sci di otto ore: 130 euro per ragazzi e 170 euro per gli adulti. I corsi avanzati: 180 euro complessivi per tutte le 4 domeniche, quando i ragazzi già esperti seguono il maestro sulle piste. Il pullman di GiB’s Ski parte alle 6 del mattino dal piazzale Mazzucchelli, appena fuori dal centro storico di Castiglione Olona. Per informazioni: gibs.ski.asd@gmail.com.

SPECIALE UISPTutti gli articoli su VareseNews

di
Pubblicato il 11 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore