Quantcast

La Resistenza delle donne protagonista a Somma Lombardo

In vista della festa della Liberazione Associazione Ombre Rosse e Fonderia dell’Arte propongono una mostra allestita in biblioteca e un incontro sulla figura della partigiana Costanza Nini Arbeja

partigiane donne resistenza

Staffette, addette alla logistica, ma anche combattenti armi in mano e giornaliste: sono tanti i volti delle donne nella storia della Resistenza: a questa storia è dedicato l’evento “La nostra battaglia – La Resistenza delle donne” promosso a Somma Lombardo dall’associazione Ombre Rosse e da Fonderia dell’Arte, in vista della Festa della Liberazione.

L’appuntamento è per lunedì 22 aprile: racconti, video, testimonianze e mostra fotografica in ricordo della partecipazione delle donne.
La mostra fotografica sarà allestita in Biblioteca e visitabile dalle 10.30 alle 17.30.

La sera alle 21 invece si terrà l’incontro, con uno sguardo sul tema attraverso una vicenda individuale, quella della partigiana Costanza “Nini” Arbeja, che giovanissima – aveva 17 anni – si unì alla lotta contro i fascisti e i tedeschi. Anche l’incontro è ospitato alla biblioteca civica di via Marconi 6.

L’iniziativa di Ombre Rosse e Fonderia dell’Arte ha anche il patrocinio della città di Somma Lombardo.

Pubblicato il 15 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore