Varese News

Superconnessi, Barrilà racconta la generazione nata nella rete

L'associazione Amici Team Down organizza una serata con l'autore del libro "I superconnessi. Come la tecnologia influenza le menti dei nostri ragazzi e il nostro rapporto con loro"

smartphone video

Viviamo in una società sempre più tecnologica, in cui il web e in particolare i social network hanno assunto un ruolo preponderante, privilegiando in molti casi la realtà virtuale rispetto a quella reale: come aiutare i ragazzi a districarsi nel mondo della Rete senza rimanervi intrappolati? Il ruolo educativo dei genitori è cambiato con l’avvento di Internet?

Sono alcune delle domande a cui cercherà di dare risposta lo psicoterapeuta, analista e scrittore Domenico Barrilà, ospite dell’incontro organizzato mercoledì 6 febbraio alle ore 20.45 presso l’aula magna delle scuole “Leonardo da Vinci” (via dei Platani 5) di Castellanza dall’associazione Amici Team Down in collaborazione con l’Istituto comprensivo “Manzoni” e patrocinato dal Comune di Castellanza.

Barrilà presenterà il suo libro “I superconnessi. Come la tecnologia influenza le menti dei nostri ragazzi e il nostro rapporto con loro”. L’evento, a ingresso libero, è aperto a tutta la cittadinanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore