Un argento olimpico dà la spinta al 2019 della Pro Patria Judo

Odette Giuffrida, seconda classificata a Rio 2016, sarà l'ospite d'eccezione alla festa che il club ha organizzato per sabato 19 gennaio

odette giuffrida judo

Ci sarà un’ospite speciale alla festa di inizio anno della Pro Patria Judo, organizzata per sabato 19 dal club bustocco presso la propria sede di via Settembrini 33.

Alla manifestazione interverrà infatti Odette Giuffrida, 24enne judoka romana che alle ultime Olimpiadi di Rio 2016 ha compiuto l’impresa di conquistare la medaglia d’argento nella classe dei 52 Kg. Il podio ottenuto in Brasile è stato – finora – solo il punto più alto della carriera di Giuffrida che vanta anche un bronzo ai Mondiali e numerose medaglie (anche d’oro) internazionali a livello giovanile. (Foto in alto: Odette Giuffrida / G. De Pra-Fijlkam)

Giuffrida è attualmente in forza al Gruppo Sportivo Esercito (ha il grado di caporal maggiore) e il suo arrivo a Busto è stato possibile grazie proprio all’intesa tra la società sportiva con le “stellette” guidata dal colonnello Giovanni Consoli e al comandante della caserma “Ugo Mara” di Solbiate Olona, il generale Roberto Perretti.

La festa di inizio anno prenderà il via alle ore 14 con il ritrovo di atleti, bambini e ragazzi delle scuole nella sede sociale di via Settembrini a Busto. Alle 14,30 inizierà la gara sociale che durerà fino alle 15,45 per fare posto, successivamente, all’esibizione dei bambini tra i 3 e i 6 anni che partecipano al progetto Movi-Mente.

A seguire è prevista la presentazione di atleti e atlete della Pro Patria che hanno conseguito risultati di livello regionale o nazionale come la squadra cadette bronzo ai campionati Italiani a squadre (Martina Ghislanzoni, Alice Melis, Emma Ferracini, Federica Mara, Martina Miceli, Emma Petrolo), Angelica Zanesco (argento ai campionati Italiani Eordienti B 2018) e Luca Bianchi (atleta di jujitsu più volte medagliato a tornei nazionali. Sempre dal jujitsu arrivano due nuove cinture nere, ovvero Simone Formentin e Marco Montefusco. Al termine della manifestazione è previsto un rinfresco.

Odette Giuffrida sarà ospite di una conferenza stampa al suo arrivo (tra le 14 e le 14,30) e quindi parteciperà alle cerimonie di premiazione degli atleti della Pro Patria Judo partecipando al momento conviviale e rendendosi disponibile per foto e autografi. Intorno alle 17 l’azzurra sarà a disposizione per rispondere a domande e curiosità da parte dei giovani atleti bustocchi ma anche provenienti dal resto della provincia di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore