Volt si presenta a Busto Arsizio: “Costruiamo un Europa federale”

Volt organizza a Busto Arsizio il prossimo MeetUp. Un’occasione per presentare il progetto, lasciando spazio a domande su temi come rappresentanza, democrazia europea e sicurezza. 


volt busto arsizio

Volt, il primo movimento politico progressista paneuropeo, ha organizzato un evento il prossimo martedì 22 gennaio per presentare il movimento, oltre che per discutere e raccogliere idee per rivoluzionare il modo di fare politica in tutti i paesi dell’Unione. L’incontro si terrà presso il locale Bacco Tabacco & Venere in Via Lonate Pozzolo 49.

Volt Italia, partito nazionale italiano parte del movimento politico paneuropeo Volt Europa, conta oggi 20.000 membri in 33 paesi europei, mira a candidarsi in un minimo di 7 paesi dell’UE e ha l’obiettivo di assicurare l’ingresso nel Parlamento europeo di 25 deputati eletti il prossimo maggio 2019. Volt cerca di offrire una risposta concreta alla necessità di una rappresentanza generazionale all’interno di un progetto europeo di ampio respiro condiviso in tutta l’Unione.

Volt mira a costruire, riassumendo, un’Europa federale plasmata dalla volontà dei suoi cittadini. Il Movimento prevede di partecipare non solo alle elezioni europee, ma anche alle elezioni nazionali, regionali e comunali, per poter affrontare le questioni al livello appropriato. A meno di due anni dalla sua fondazione, Volt conta già oggi più di 20.000 sostenitori attivi in tutto il continente.

Link all’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/614655808970763/ 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore