Varese News

Carrefour si arrende, chiuso il supermercato di via Magenta

Il supermercato di via Magenta è chiuso dal 1 febbraio. È il primo punto vendita a chiudere in città, ma presto il numero tornerà a salire con l'apertura di un'altra Lidl

carrefour via magenta chiusura

L’espansione dei supermercati a Busto Arsizio subisce una battuta d’arresto. A cadere è il punto vendita Carrefour di via Magenta che, a partire dal 1 febbraio, risulta chiuso.

La notizia era nell’aria da tempo ed è stata ufficializzata nei giorni scorsi con un cartello all’ingresso del supermercato. Si tratta del primo supermercato di dimensioni importanti che chiude in città.

Effettivamente la piazza in cui operava Carrefour era già abbastanza piena con un Tigros e un U2 ad una manciata di metri e nei prossimi mesi diventerà ancora più affollata. Lidl, infatti, dopo aver aperto un punto vendita a Beata Giuliana ha presentato il progetto per raddoppiare la sua presenza in città con un supermercato che verrà costruito nella vecchia sede della Pietro Carnaghi, sempre in via Magenta.

di
Pubblicato il 04 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore