Varese News

“La donna dello scrittore” al Cineforum delle Arti

Il Cineforum alle Arti prosegue questa sera, giovedì 21 febbraio, con un film drammatico girato nella Marsiglia della Francia di Vichy

Avarie

Il Cineforum alle Arti prosegue questa sera, giovedì 21 febbraio alle 21, al Cinema delle Arti di Gallarate, con un film drammatico diretto da Christian Petzold, con Franz Rogowski e Paula Beer: “La donna dello scrittore”, girato nella Marsiglia della Francia di Vichy.

La storia è particolarmente dolorosa e trascina lo spettatore in un labirinto di suggestioni, di piani narrativi, di connessioni tra lo scenario della Seconda guerra mondiale e il panorama politico attuale. Georg (Franz Rogowski), in fuga dalla Germania nazista attraverso la Francia occupata, si rifugia a Marsiglia.

E’ in possesso dei documenti di uno scrittore tedesco che si è tolto la vita, di cui assume l’identità nel tentativo di procurarsi un visto per fuggire oltreoceano. Ma il destino lo porta ad incontrare Marie (Paula Beer), moglie delle scrittore, che ignora la fine del marito e continua a cercalo. Georg si innamora della donna, ma nei giorni concitati che precedono la partenza, fino a che punto potrà spingersi per tenere nascosta la sua doppia identità?

L’ingresso è aperto a tutti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore