Un uovo di Pasqua per sostenere l’Ail e l’ematologia

I prossimi 5, 6 e 7 aprile si svolgerà la 15 a edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL Varese Onlus, in oltre 30 piazze della provincia

Uova Ail

Il 5, 6 e 7 aprile si svolgerà la 15 a edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL Varese Onlus, in oltre 30 piazze della provincia.

La manifestazione sarà realizzata grazie al consueto impegno di centinaia di volontari spalleggiati dai Gruppi Alpini di Varese e provincia che offriranno le uova di cioccolato, a fronte di un contributo minimo di 12 euro.

Da sempre AIL Varese Onlus è vicina all’Ematologia dell’Ospedale di Circolo di Varese e a quello di Busto Arsizio finanziando le attività cliniche e diagnostiche. I fondi raccolti sono rivolti al supporto di contratti per medici ematologici, borse di studio per biologi e per data manager e per specializzandi.

Sono state acquistate strumentazioni di biologia molecolare all’avanguardia per permettere la messa a punto, da parte dei biologi di una metodica di studio molecolare per studiare le leucemie acute e croniche. Nel 2011 è stata finanziata la
costruzione del Day Hospital di Ematologia nel padiglione centrale dell’Ospedale di Circolo di Varese e, nel 2016, la ristrutturazione della Degenza.

Nel 2018 è stato approvato un finanziamento per allestire la sala criogenica con un nuovo laboratorio per conservare le cellule staminali dei pazienti. Questo investimento permetterà all’Ematologia di Varese di procedere con il Programma Trapiantologico delle Cellule Staminali Emopoietiche, già avviato nel 2017. I pazienti e le famiglie non devono più sentirsi soli durante il percorso di cura perché il gruppo “Pazienti ed Ex Pazienti” AIL Varese Onlus promuove campagne di informazione e sensibilizzazione.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare il sito www.ailvarese.it, le pagine social o contattare la segreteria aperta dal lunedì al venerdì 9.00 /12.30 ed il mercoledì 14.00/18.00 al numero 0332.242208.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore