Il trofeo “Enrico Porro” riporta la lotta in provincia di Varese

Grazie al Kokoro Dai Team di Cairate, il palazzetto di Castelseprio ospita sabato 1 giugno un'interessante gara con atleti anche provenienti dall'estero

lotta

Appuntamento con uno sport antichissimo, anche se troppo poco conosciuto, nella giornata del 1° giugno a Castelseprio. Il palazzetto intitolato a don Luigi Cremona ospita infatti il 2° Trofeo Enrico Porro, gara interregionale di lotta organizzata dall’unico club che in provincia porta avanti la tradizione di questa disciplina sportiva, il Kokoro Dai di Cairate.

Vale la pena sempre ricordare chi era Enrico Porro: un lottatore nato nel lodigiano (classe 1885) ma originario di Cuvio (dove nacquero i genitori) che alle Olimpiadi di Londra 1908 vinse la medaglia d’oro nella specialità della “greco-romana” di categoria pesi leggeri.

La gara di Castelseprio comincerà alle ore 11, preceduta dalle formalità e dal rito del peso dei concorrenti nelle diverse categorie; per l’occasione si disputerà anche una gara di lotta greco-romana femminile. L’evento ha respiro internazionale grazie alle presenza, oltre che di molti atleti italiani, di diversi specialisti (uomini e donne) provenienti da Olanda, Repubblica Ceca e Germania.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore