Trofeo Gambini all’Atalanta davanti ad uno stadio strapieno

Grande successo di partecipazione per l'edizione 2019 con 16 squadre, 228 atleti e una cornice di pubblico di 500 spettatori

calcio bambini

16 squadre, 228 atleti, una sola squadra vincitrice, l’Atalanta, il tutto condito da una cornice di pubblico di 500 spettatori. Grande giornata di calcio quella andata in scena mercoledì primo maggio allo stadio di Olgiate Olona per il 13 memorial Sergio Gambini. Ospite d’eccezione il pluricampione del Milan ed attuale commentatore Sky Massimo Ambrosini (in qualità di papà di uno dei partecipanti)

Dichiara Anna Sala, tesoriera Asd Olgiatese: «Un record di spettatori per questo torneo. È una grandissima emozione poter vedere tutti questi bambini impegnati ma soprattutto disciplinati».
Prosegue Claudio Berti, vicepresidente Asd Olgiatese: «L’organizzazione di questo torneo implica molte energie e molto tempo che i volontari della nostra società mettono a disposizione per la realizzazione di questo torneo. Vedere tutta questa partecipazione ci rende orgogliosi del lavoro fatto.

Il responsabile struttura Luca Bracaloni e il Consigliere Biagio Castiglia rissumono lo spirito della manifestazione: «Per noi oggi non ha vinto nessuna squadra ma ha vinto lo sport!». Riuscirà l’Atalanta a sfatare il tabù del trofeo Gambini vincendo per due anni di fila? Lo scoprire fra un anno quando andranno in scena i pulcini 2010.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore