Gli spotters di Malpensa rinnovano il direttivo. Tante iniziative in vista

Presentato a Ferno il nuovo consiglio direttivo dell'associazione Clipper, gli spotter degli aerei

Calendario 2019 Malpensa Spotters Group

100 associati e una propria sede nel comune di Ferno, per far conoscere a tutti il mondo aeronautico, dell’aviazione commerciale e gli aeroporti. Ora, l’Associazione Italiana Amici dell’Aviazione ‘Clipper‘, ha un nuovo consiglio direttivo.

Il quattro ottobre scorso, il sindaco di Ferno Filippo Gesualdi e l’assessora alla cultura Sarah Foti, hanno accolto l’avvicendamento ai vertici: il presidente Giorgio de Salveria, dopo 20 anni al comando, lascia il posto a Massimo Dominelli. De Salveria, tornato nel suo Salento, resterà come consigliere e presidente onorario.

Giornalista e scrittore aeronautico da oltre quarant’anni, Dominelli sarà il presidente per i prossimi tre anni. Gli altri componenti del direttivo saranno Elisa Rubino, che ricoprirà la carica di vice presidente con delega ai rapporti istituzionali e alle attività associative non strettamente legate alle attività degli spotter; Graziano Maino, Fabio Zocchi, Lorenzo Giacobbo, Giuseppe Scalise, Enrico Jemma, Claudio Strada, Renzo Gatti, e Veronica Roveda.

Nel 2020, a complemento delle sessioni fotografiche sullo scalo di Milano Malpensa aperte unicamente ai soci, è prevista la ripresa dell’iniziativa ‘Paura di volare’, insieme a visite ad aeroporti nazionali e stranieri, conferenze legate al mondo dell’aeronautica, corsi e concorsi di fotografia aeronautica e accordi di collaborazione con altre associazioni, come Aeroporti Lombardi e i genovesi di GOA Spotter. Il sito, inoltre, sarà costantemente aggiornato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore