La Giornata della Memoria al Melo con Vaifra Pesaro

Venerdì 24 gennaio alle ore 15.00 all’Università del Melo di Gallarate la testimonianza di una "bambina del 1943"

Il Giorno della Memoria a Galliate Lombardo

Venerdì 24 gennaio alle ore 15.00 all’Università del Melo di Gallarate, proseguono gli appuntamenti della rassegna “Un caffè con…” con un appuntamento dedicato all’approssimarsi della Giornata Internazionale della Memoria, che commemora le vittime dell’Olocausto.

Ospite del pomeriggio sarà Vaifra Pesaro, figlia di un deportato nel campo di sterminio di Auschwitz, costretta a lasciare ancora bambina la propria famiglia per evitare l’arresto.

“Insieme a lei ripercorreremo i terribili fatti che dalle leggi razziali fasciste portarono anche in Italia i cittadini di religione ebraica ad essere deportati nei campi di concentramento e sterminio. Avremo inoltre l’occasione esclusiva di ascoltare la testimonianza diretta, in registrazione, di Jacob Sturm, sopravvissuto alla deportazione ad Auschwitz”.

Appuntamento alla Sala Planet Soul del Melo, via Magenta 3 a Gallarate.
L’ingresso all’incontro è, come di consueto, libero e gratuito.

Per informazioni: 0331 708224 – udm@melo.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore