Varese News

Lavori, nuova rotonda e centro commerciale: le novità a Samarate

A Samarate sono partiti dei lavori per la messa in sicurezza di alcune intersezioni stradali, tra cui una nuova rotonda.

nuova rotonda samarate progetto

«Da una settimana, lunedì 13 gennaio, sono iniziati i lavori in via Torino per la costruzione di un plesso commerciale», annuncia il sindaco di Samarate, Enrico Puricelli. Si tratterebbe di un Eurospin con negozi di corredo (Maxi Zoo e Acqua e Sapone).

L’opera pubblica è stata presa in carico da TeQ srl di Milano: «Le opere pubbliche vengono realizzate anche grazie all’intervento di un privato: il centro commerciale di media distribuzione era in cantiere da anni, ma le vecchie amministrazioni hanno sempre cercato di stopparlo», continua il sindaco. «Ora hanno avuto il diritto di edificarlo, dopo corsi e ricorsi».

Non manca, però, il pensiero ai piccoli commercianti: «Ci teniamo a precisare che la tutela del piccolo commercio è sacrosanta per questa amministrazione, ma è indiscusso l’impatto occupazionale che ne ricaveremo. Inoltre, i cittadini di Samarate non dovranno più andare a Ferno a fare la spesa».

Questo, però, continua Puricelli, è solo una parte del piano messo in atto per «delle opere che vadano a risolvere problemi viabilistici e di messa in sicurezza delle zone più sensibili e critiche».

INTERVENTI STRADALI

Sono tre, infatti, gli interventi progettati. Il primo è tra via Torino e via Dante, sulla rotonda già esistente: «Viene disossato l’attuale sedile, restringendo la carreggiata, per far rallentare le macchine». Verrà poi aggiunto uno spartitraffico. La criticità dell’interazione tra via Torino e via Gaggiolo: «Interverremo con uno spartitraffico o ed un attraversamento pedonale su via Torino».

nuova rotonda samarate progetto

L’ultimo intervento è sicuramente quello più importante, trattandosi di una nuova rotonda; «Sarà tra via Roma e via Torino, in concomitanza con la nuova area commerciale: la rotonda costringe le macchine a rallentare e mette in sicurezza un tratto che, storicamente, è sempre stato altamente critico».

«Invito tutti i cittadini a prestare attenzione nei prossimi giorni, perché ci saranno i lavori stradali in queste zone».

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 20 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore