Varese News

La solidarietà di aziende e associazioni agli ospedali di Busto, Saronno e Gallarate

Medici, infermieri, tecnici e operatori sociosanitari devono essere ben protetti nell’esercizio della loro professione, soprattutto in tempi di pandemia mondiale

donazione ospedale busto

Ogni donazione volta a proteggere la salute degli operatori ASST Valle Olona è un regalo alla collettività tutta. Medici, infermieri, tecnici e operatori sociosanitari devono essere ben protetti nell’esercizio della loro professione, soprattutto in tempi di pandemia mondiale.

Sappiamo quanto l’emergenza Covid-19 abbia generato, a livello nazionale, una penuria di Dpi, acronimo che sta per “Dispositivi di protezione individuale”. Per questo ogni donazione di tali dispositivi va a beneficio della comunità.

La Direzione ASST Valle Olona esprime per questo la sua gratitudine per la generosità di contributi così essenziali per la salute pubblica, ovvero per la salute di ciascuno di noi. Tra gli ultimi arrivati ci sono quelli della Fondazione “Il Ponte del sorriso onlus” di Varese, presieduta da Emanuela Crivellaro, che ha donato duemila mascherine lavabili, per un importo di 10mila euro.

La ditta Galstaff Multiresine di Mornago ha donato 32 tute al personale sanitario che opera in Pronto Soccorso all’Ospedale di Gallarate: medici, infermieri e operatori sociosanitari. Verranno utilizzate per la vestizione in sicurezza durante l’assistenza ai malati di Covid-19.  Sempre per il personale sanitario del Pronto soccorso la Croce Rossa Italiana-comitato di Gallarate ha donato 40 giacche e 40 paia di pantaloni, oltre a 200 camici per i visitatori-parenti dei pazienti.

L’Industriale Chimica Srl di Saronno ha donato 16 scatoloni di tute idrorepellenti, 8 scatoloni di guanti in nitrile, 1 scatola di camici PLP, 1 scatolone di calzari. Accompagnati da un pensiero: “A nome di tutta Industriale Chimica vi ringraziamo per il lavoro che ogni giorno effettuate”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore