Varese News

Il Maga lancia “Connessioni”, cinque conferenze online sull’arte contemporanea

Gli appuntamenti curati dal museo si terranno ogni mercoledì alle ore 17.45 sulla piattaforma Zoom

Generico 2018

Dal 27 maggio al 24 giugno 2020, il Maga di Gallarate presenta Connessioni, cinque conferenze multidisciplinari online sull’arte contemporanea.

Gli appuntamenti, a prenotazione obbligatoria, si terranno ogni mercoledì alle ore 17.45 sulla piattaforma Zoom.

Gli incontri metteranno in relazione ambiti diversi e analizzeranno, attraverso riflessioni ed esempi, il terreno dell’interdisciplinarità su cui si sono sviluppate le grandi trasformazioni dei linguaggi artistici, dove trovano spazio i temi cruciali investigati dall’arte, e in cui si realizzano le più sperimentali forme della creatività e della ricerca in un continuo rimbalzo tra passato, presente e futuro.

Il programma si aprirà mercoledì 27 maggio, con Alessandro Castiglioni, Abiti, Spazi e Corpi. Moda, Arte e Design, dalla conquista della Luna al Mercato Globale e proseguirà mercoledì 3 giugno, con Lorena Giuranna, Arti visive e ambiente. L’uomo e la macchina tra scienza e visioni artistiche, mercoledì 10 giugno, con Vittoria Broggini, L’azione differita dell’Avanguardia. Interconnessioni e sconfinamenti tra testo, performance e musica, mercoledì 17 giugno, con Francesca Chiara, La sua barba non è poi così blu. Il potere segreto delle fiabe. Un piccolo viaggio tra arti visive e racconti.

Chiuderà il ciclo, mercoledì 24 giugno, Emma Zanella, direttore del Maga, con Specchio, specchio delle mie brame… Walt Disney e la cultura visiva europea.

 

Per iscriversi: artbox@museomaga.it

Il link online fornito da Maga

Facebook: @maga.museo
Instagram: @museomaga
Twitter: @MuseoMaga

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore