Seconda conferma per la Futura Volley: Serena Zingaro ancora in biancorosso

La 26enne schiacciatrice di Cavaria con Premezzo si prepara alla terza stagione da Cocca: «Aspetto l’inizio con grandissimo entusiasmo»

serena zingaro pallavolo fvg futura busto

Terzo annuncio e seconda conferma per la Futura Volley Giovani: la schiacciatrice Serena Zingaro è pronta ad affrontare un’altra stagione – la terza – con la maglia biancorossa.

Un altro tassello che ha il forte imprinting territoriale per il sodalizio della famiglia Forte. La 26enne schiacciatrice è infatti di Cavaria con Premezzo, Garzonio è di Casorate Sempione mentre Lualdi è bustocca.

Dal 2018 veste la maglia della Futura, con la quale è stata grande protagonista della doppietta Coppa Italia e promozione in A2 al primo anno e di una seconda stagione in crescendo, dopo aver preso le misure alla categoria. In totale sono 488 punti complessivi messi a segno in due campionati da Cocca.

Le parole rilasciate all’ufficio stampa della Futura Volley Giovani:

Serena, è pronta a ricominciare in maglia biancorossa dopo questi mesi di stop?

“Aspetto l’inizio con grandissimo entusiasmo, da troppo tempo non possiamo praticare lo sport che amiamo… Tutto questo mi manca così tanto che addirittura non vedo l’ora di tornare in palestra per lavorare con i pesi! Sono convinta che questi mesi di stop forzato ci riporteranno in palestra con ancora più voglia di lavorare; anche se abbiamo cercato di mantenere la forma con allenamenti individuali l’inizio sarà difficile, ma avremo dalla nostra la gioia di poter ricominciare”.

Qual è la sua opinione sul team che la società sta creando per il 2020/21?

“Le potenzialità della squadra che si sta creando mi rendono felice. I nomi finora annunciati, così come quelli ventilati, mi piacciono molto: sono tutte giovani ma con grande voglia di lavorare, e questo è fondamentale per la costruzione di un gruppo armonioso. E, in una squadra con delle ambizioni, è anche giusto avere compagne forti nel tuo stesso ruolo: condividere campo e allenamenti con giocatrici di alto livello porta a raccogliere frutti positivi per la squadra, questo è l’importante”.

Dalla prossima stagione sarà la giocatrice con la più lunga militanza nel progetto Futura: questo comporta delle responsabilità maggiori?

“Le dinamiche di gruppo sono fondamentali per puntare a una stagione di successo: come detto l’impegno è una delle componenti più importanti, allo stesso modo il rispetto delle regole interne garantisce armonia e voglia di condividere un obiettivo comune. Coach Lucchini è il primo a stabilire delle norme a cui attenersi, così come il presidente Forte, e a chi ha qualche anno in più – o più esperienza nella stessa società – spetta il compito di trascinare il gruppo verso il rispetto di queste regole. Da parte mia sono convinta che non sia necessario parlare molto, ma che basti l’esempio: anche in questo spero di poter essere di aiuto nella stagione che verrà”.

di
Pubblicato il 21 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore