La 40° Fiaccolata Nosatese non si farà

La manifestazione religiosa prevista ogni agosto a Nosate quest'anno non si terrà. "Ma è solo rimandata"

fiaccolata nosatese

Doveva essere un traguardo importante, da festeggiare nel furgone dei gruppi di corsa, sotto ai tendoni per i pasti o in branda. E invece non si farà. La 40° Fiaccolata Nosatese, prevista per la fine di agosto 2020, quest’anno non si terrà.

La causa, neanche a dirlo, è il Covid. Anche il parziale ripristino delle attività e l’allentamento delle restrizioni non sono stati sufficienti per far ripartire la macchina organizzativa. «Ci abbiamo provato, abbiamo aspettato fino all’ultimo a prendere decisioni definitive, in attesa che la situazione sanitaria migliorasse e si potessero applicare linee guida di sicurezza e convivenza meno stringenti» hanno comunicato gli organizzatori, non senza nascondere l’amarezza. «Purtroppo, però, siamo ora costretti ad annunciare ufficialmente che quest’anno la Fiaccolata Nosatese non potrà essere organizzata».

«Il 2020 doveva essere l’anno della 40esima edizione della Fiaccolata Nosatese. Ma le attuali misure di sicurezza e convivenza rendono impossibile vivere questa manifestazione al meglio, insieme, uniti come di consueto. E anche qualora venissero emanate misure meno rigide nelle prossime settimane – eventualità che al momento appare molto improbabile – i tempi stretti ci impedirebbero di organizzare tutti i dettagli della manifestazione entro la fine di agosto».

Quindi niente 40° anniversario? Tutt’altro. «La 40esima edizione è solo rimandata» ci tengono a sottolineare. «Speriamo comunque di poter organizzare, nei giorni in cui si sarebbe dovuta tenere, una piccola rimpatriata in tutta sicurezza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore