Varese News

Nonni vigili, al via il bando del Comune di Gallarate

Svolgono un servizio di sorveglianza al di fuori delle scuole: saranno confermati anche nella prossima stagione scolastica

Siamo rimasti senza nonni vigili e a volte anche senza i vigili

A Gallarate i “nonni vigileconfermati anche nel 2020/2021. È disponibile sul sito del Comune il modulo da presentare – entro e non oltre le 12 del 31 agosto 2020 – con allegato il certificato del medico con il quale si attesta l’idoneità psico-fisica allo svolgimento delle attività di regolazione attraverso alunni.

Svolgono un servizio di sorveglianza dei plessi scolastici in occasione dell’entrata e dell’uscita degli alunni, allo scopo di garantirne la permanenza attiva nel tessuto sociale della città.

I requisiti dei “nonni vigile”

Possono presentare la domanda i cittadini – di ambo i sessi – in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana o comunitaria; residenza preferibilmente nel Comune di Gallarate; età compresa tra i 55 e i 75 anni (il limite minimo potrà essere abbassato in presenza di gravi situazioni economiche); godimento dei diritti politici; titolarità di pensione; stato di disoccupazione; ideoneità psicofisica all’attività; assenza di condanne o procedimenti penali in corso per reati tali da pregiudicare, anche solo potenzialmente e a insindacabile giudizio dell’Amministrazione il tipo di servizio oggetto della domanda.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore