Varese News

Claudio Montagnoli e Vilma Righini nominati da Regione Lombardia per la rsa Girasole

La scelta della Regione, a cui competono due dei cinque nomi. Ora manca solo un nome, quello di competenza del sindaco, che arriverà dopo le elezioni

claudio montagnoli arsago seprio

Arrivano le prime nomine per il Cda della Fondazione che gestisce la casa di riposo Il Girasole di Somma Lombardo.

Regione Lombardia, alla vigilia del voto amministrativo, ha indicato i due nomi di sua competenza: l’ex sindaco di Arsago Seprio Claudio Montagnoli e la sommese Vilma Righini, volto noto nel mondo cattolico.

I due nuovi nomi si aggiungono a quelli già indicati dal Comune, Stefano Peruzzotti e Virginia Brasca.

Non viene riconfermato l’attuale presidente del Girasole, il locale segretario di Fratelli d’Italia Daniele Consonni, il cui nome era espressione della Regione, nelle precedenti nomine.

A questo punto manca un solo nome, che compete al sindaco, su indicazione di Ats Insubria. A pochi giorni dalle elezioni il sindaco uscente Stefano Bellaria ha deciso di attendere: se sarà confermato toccherà a lui indicare il nome mancante, in caso contrario toccherà a Barcaro o Scidurlo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore