Da Varese a Castiglione Olona: la terza tappa del sindaco Puggioni lungo la Francisca

Luciano Puggioni ha ripreso il cammino lungo la Via Francisca del Lucomagno. Conclusa con successo anche la terza tappa che da Varese porta a Castiglione Olona

Diario di Viaggio: la terza tappa della Francisca raccontata da Luciano Puggioni

È tempo di rimettere lo zaino in spalla per Luciano Puggioni, sindaco di Bardello, che sabato 17 ottobre ha ripreso il cammino lungo la Via Francisca del Lucomagno.

Partito intorno alla metà di settembre, il sindaco-pellegrino si è visto costretto a dividere il percorso in due tranche a causa di improrogabili impegni lavorativi. Dopo aver completato le prime due tappe della Via (da Lavena Ponte Presa a Ganna, da Ganna al Sacro Monte di Varese), infatti, il suo viaggio ha subito una battuta d’arresto fino a ieri, quando la sua avventura è ripartita.

Il sindaco e il signor Roberto, suo compagno di viaggio, si sono rimessi in marcia da Gavirate (che non è sul percorso ufficiale della Via) per arrivare al Sacro Monte di Varese, là dove il loro cammino si era interrotto. Da qui hanno poi proseguito verso il centro città.

INFORMAZIONI SUL PERCORSO

Un passaggio all’ufficio del turismo per il timbro e via.

Diario di Viaggio: la terza tappa della Francisca raccontata da Luciano Puggioni

Palazzo Estense, nel cuore della Città Giardino

“Attraversando Varese a piedi, ho avuto la fortuna di notare e poter osservare per bene dei particolari che finora mi erano sfuggiti facendo quei percorsi in auto” racconta Puggioni mentre prosegue il suo cammino fino a Morazzone passando per Casbeno, Capolago e Gazzada.

La via continua passando per il verde Parco RTO (Rile Tenore Olona), dove il fondo lascia l’asfalto per continuare su sterrato fino a Castiglione Olona, meta finale della terza tappa, dove ad un certo punto ci si ritroverà a camminare su rotaie dismesse.

Diario di Viaggio: la terza tappa della Francisca raccontata da Luciano Puggioni

Un antico lavatoio a Gornate Superiore

“Arrivati all’ostello di Castiglione Olona abbiamo trovato ad aspettarci per consegnarci le chiavi e darci tutte le istruzioni Mario, persona cordiale, gentile e disponibile che ci ha inoltre deliziato con dei racconti di storia di questi luoghi e ci ha dato delle utilissime indicazioni – spiega Puggioni. L’ostello è pulito, ordinato ed accogliente, non potevamo sperare di meglio, bisogna fare veramente i complimenti ai volontari che hanno contribuito per rendere una struttura così ben accogliente, a loro va il mio sincero ringraziamento” conclude il sindaco-pellegrino prima di concedersi il meritato riposo e recuperare le energie necessarie per affrontare la quarta tappa del percorso.

Diario di Viaggio: la terza tappa della Francisca raccontata da Luciano Puggioni

Luciano Puggioni (nella foto, a destra) e il suo compagno di viaggio

di
Pubblicato il 18 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore