La Polizia Locale di Castano Primo salva un cucciolo di cane

Il cagnolino, di sei mesi di età, si aggirava su una via trafficata rischiando di essere investito. Multa al proprietario

Castano Primo generico

Correva impaurito tra le macchine in transito, rischiando ad ogni transito di essere investito. Il cucciolo di American Staffordshire terrier è stato fortunato a incrociare gli agenti della Polizia Locale di Castano Primo, che l’hanno salvato.

Il piccolo molossoide, età circa sei mesi, è stato dapprima attirato da un agente del Comando di piazza Mazzini, poi con l’ausilio di altri colleghi è stato bloccato e fatto salire sull’auto di servizio mettendolo.

È stato portato al servizio Veterinaria dell’Ats e con il lettore chip è stato identificato il proprietario. Gli agenti hanno rintracciato l’uomo e l’hanno invitato al locale Comando: ha riavuto il suo cane ma gli agenti si sono visti costretti a contestargli la prescritta sanzione amministrativa per omessa custodia di animale, pari a 50 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore