Varese News

Sole d’Oro, la premiazione dei volontari di Varese e Como si farà in streaming

Il 5 dicembre prossimo è possibile seguire on line la premiazione della benemerenza assegnata da Csv Insubria per riconoscere l’impegno nella promozione della solidarietà

Csv insubria

Si terrà sabato 5 dicembre in modalità online la tradizionale cerimonia del Sole d’Oro, benemerenza che il Csv Insubria consegna ogni anno ai volontari delle province di Varese e Como che si siano distinti per la promozione del dono e della solidarietà.

La cerimonia, che di solito si svolge in primavera, quest’anno è stata spostata in autunno e si è scelta la data del 5 dicembre, Giornata Mondiale del Volontariato, per dare un significato ancora maggiore a questo appuntamento, che vuole essere un momento per portare all’attenzione di tutti il valore della solidarietà nelle comunità locali.

“Avremo un’unica grande piazza virtuale – dice Luigi Colzani, presidente di Csv Insubria –che andrà dal lago Maggiore ai confini con la Brianza: passando per le due città capoluogo di Csv Insubria, Varese e Como. Per ogni premiato abbiamo chiesto la presenza on line anche del sindaco del Comune di residenza perché crediamo che sia fondamentale ribadire il legame tra il terzo settore e il contesto sociale in cui esso opera, spesso in sinergia proprio con le amministrazioni locali al fine di dare risposte ai bisogni territorio”.

La cerimonia, sabato 5 dicembre (ore 10- 11,30) potrà essere seguita in streaming al link disponibile sulla pagina FB e sul profilo Youtube di Csv Insubria (qui) aumentando così la possibilità per tantissimi volontari di condividere questo momento. Durante la mattinata saranno trasmesse le video e audio interviste ai volontari premiati. I premiati quest’anno sono 16, a fronte di oltre 40 segnalazioni arrivate da altrettante realtà di volontariato. Dieci premiati, 5 per ciascun territorio provinciale, sono volontari attivi in realtà locali nei più diversi ambiti; 4 premiati appartengono alla categoria giovani (ragazzi di età compresa tra i 16 e i 25 anni); mentre due premi sono assegnati ad associazioni per specifiche progettualità. In particolare il premio alle associazioni è legato quest’anno a progetti inerenti gli obiettivi di Agenda 2030 sulla sostenibilità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore