Attività e famiglie in rete: “Tutti Premiati” con Acel Energie

Il fornitore di luce e gas crea un circolo virtuoso per rilanciare l'economia del territorio mettendo in rete i suoi 330mila clienti tra opportunità e offerte

Shopping serale a Saronno

Un mare di possibilità di sconti e offerte legano i cittadini e le aziende clienti di Acel Energie (presente in Lombardia anche con i suoi marchi Enerxenia e AEVV Energie) che lancia l’iniziativa “Tutti PreMIAti”. In concreto si tratta di una piattaforma gratuita per tutti gli oltre 330mila clienti del fornitore di luce e gas che negozi imprese e artigiani possono utilizzare come vetrina delle proprie offerte di cui i clienti privati possono scaricare il coupon per usufruire di questi vantaggi.

“L’obiettivo è spezzare il circolo vizioso innescato dalla crisi sanitaria che ha colpito l’economia con clienti che tendono a spendere di meno, perché colpiti nel reddito e quella minore spesa che si trasforma in minor reddito per altri – spiega Giovanni Perrone, amministratore delegato di Acel energie. Come? Mettendo in rete i clienti privati e business di Acel in un circolo virtuoso che permette ai consumatori di ottenere offerte vantaggiose e alle aziende di aumentare la propria clientela.

“Una iniziativa semplice ma già molto apprezzata dai soggetti coinvolti che testimonia ancora una volta il rapporto simbiotico che abbiamo con il territorio in cui operiamo” ha detto il presidente di Acel Giorgio Cortella citando ad esempio il Fondo per la povertà attivato nei mesi scorsi per alleviare il bisogno alimentare delle famiglie in difficoltà.

IN PRATICA

Centro dell’iniziativa è la piattaforma online tuttipremiati.it cui possono accedere gratuitamente tutti gli oltre 330mila clienti di Acel.
Le aziende possono creare qui il proprio profilo, con le offerte che intendono proporre ai clienti, che possono essere sconti in percentuale, sconti al raggiungimento di una soglia di spesa o su abbonamenti oppure un omaggio a fronte dell’acquisto.
I clienti privati, le famiglie, quando accedono alla piattaforma hanno a disposizione come in vetrina tutte queste offerte e possono sceglierle filtrandole per luogo o categoria merceologica.

PER LE AZIENDE

Tutte le realtà business rivolte direttamente ai consumatori possono partecipare: “Dall’alimentari sotto casa, alla boutique, dalla carrozzeria al parrucchiere”, spiega Martin Ignacio Isolabella direttore marketing di Acel che mette gratuitamente a disposizione degli imprenditori meno spigliati con il digitale la consulenza gratuita per creare in maniera efficace il proprio account.
Un’opportunità per ampliare la clientela e avere maggiore visibilità senza alcun costo aggiuntivo.

PER LE FAMIGLIE

Una volta entrato nella vetrina di TuttiPreMIAti il consumatore può filtrare le offerte presenti per area geografica e categoria e poi stampare oppure, meglio ancora, salvare su smartphone il coupon dello sconto da presentare all’esercente.

LE TAPPE

Il percorso di TuttiPreMIAti è partito  a novembre quando sono stati contattati i primi partner nazionali per creare una massa critica di clienti iscritti al programma (8 mila il mese scorso). In questa seconda fase invece vendono coinvolte le imprese locali, “proprio sotto Natale, in un momento in cui c’è particolare necessità di iniziative positive”, spiegano i promotori invitando i clienti ad aderire a questa opportunità di crescita per la “Community virtuale, ma molto concreta di Acel”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore