Varese News

La Filarmonica porta a Lonate la musica del Natale

La rinata formazione musicale, animata soprattutto da giovani, con orgoglio ha presentato il suo stendardo alla festa di Sant'Ambrogio. E ha voluto subito rilanciare la tradizione delle "pive" natalizie

Lonate Pozzolo generica

Dopo la ricostituzione un mese fa, ora la Filarmonica di Lonate corre, con una serie di nuovi appuntamenti.

Certo, ancora pesa l’emergenza in corso che non consente prove in presenza tutti insieme, eppure il sodalizio (le cui radici risalgono al lontanissimo 1834) ce la sta mettendo tutta.

E così il 7 di dicembre, in occasione della patronale di Sant’Ambrogio, «dopo 60 anni abbiamo riportato alla luce lo stendardo della filarmonica partecipando alla Messa» spiega Ginni Micheletti, “anima” della rinascita della Filarmonica.

La formazione musicale poi è tornata a far sentire la tradizione delle pive di Natale, molto sentita in diverse località della Lombardia, ad esempio in zona ad Angera o a Parabiago.
La Filarmonica l’ha portata quest’anno a Lonate Pozzolo e anche nella frazione Sant’Antonino: quasi un intervento improvvisato, a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza alle prove, ma a cui la filarmonica non ha voluto mancare. Insomma: un bel ritorno, sperando in una “stagione” natalizia più completa nel 2021.

Lonate Pozzolo generica

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore