Openjobmetis acquista il gruppo Quanta: “Operazione per guardare al futuro”

Con questa operazione Openjobmetis consolida il proprio posizionamento tra i primi player del settore in Italia. L'AD Rasizza: "Openjobmetis guarda al futuro con l’investimento in Quanta, una realtà veramente interessante e unica"

openjobmetis

Openjobmetis S.p.A. annuncia di avere sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale di Quanta S.p.A. e del 100% del capitale sociale di Quanta Ressources Humaines SA, nonché indirettamente delle rispettive controllate italiane ed estere.

Quanta S.p.A., fondata nel 1997 è tra le principali Agenzie per il Lavoro operanti in Italia, focalizzata nella somministrazione di lavoro generalista con focus anche nel settore aerospaziale, ICT, navale ed energetico. Il Gruppo Quanta nel 2019 ha consuntivato ricavi pari a circa €170 milioni ed un EBITDA pari a circa €5,4 milioni, mentre i ricavi al 30 settembre 2020 risultano pari a circa €107 milioni. Con questa operazione Openjobmetis consolida il proprio posizionamento tra i primi player del settore in Italia, mentre per le attività estere si valuterà la coerenza con la strategia in essere.

L’operazione è condizionata all’ottenimento del nulla osta da parte dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato; il closing è previsto avvenire entro il mese di Maggio 2021.
Il corrispettivo concordato è costituito da una parte in denaro pari a €20 milioni, oltre all’assegnazione in favore del venditore di 685.600 azioni proprie, già detenute da Openjobmetis S.p.A., pari al 5% del relativo capitale sociale. È inoltre prevista la sottoscrizione di un patto di non concorrenza con il venditore della durata di 5 anni valorizzato €1,5 milioni complessivi. L’operazione viene finanziata facendo ricorso alle linee di credito bancario già disponibili. Prima del closing è prevista avvenire la scissione del ramo immobiliare a favore del venditore. Gli accordi garantiscono che, antergando gli effetti della scissione del ramo immobiliare, alla data del 30 settembre 2020 il Gruppo Quanta presenti un indebitamento finanziario netto inferiore a € 16,8 milioni. L’operazione prevede, anche a copertura del citato indebitamento, garanzie in relazione alle quali sono stati concordati specifici obblighi di indennizzo garantiti da accordi di Escrow.

Il Presidente Marco Vittorelli ha commentato: «Nei 5 anni trascorsi dalla quotazione, Openjobmetis ha perseguito una strategia di acquisizioni basata su una rigorosa selezione delle operazioni straordinarie che offriva il mercato nell’ottica di ampliare e completare l’offerta di servizi nel settore delle Risorse Umane. Il risultato sono state le acquisizioni di Meritocracy, HC, Jobmetoo, Lyve e del marchio UNA Forza Vendite. Oggi siamo orgogliosi di annunciare l’acquisizione di Quanta Group, operatore storico sul mercato da oltre vent’anni che per noi non rappresenta un punto di arrivo, bensì un nuovo punto di partenza della strategia di crescita dei prossimi 5 anni».

L’Amministratore Delegato Rosario Rasizza ha commentato: «In questo momento storico senza precedenti, Openjobmetis guarda al futuro con l’investimento in Quanta, una realtà veramente interessante e unica, in sintonia con Openjobmetis per lo spirito imprenditoriale ed etica del lavoro che ci caratterizzano. Abbiamo saputo aspettare il momento giusto e il momento giusto è arrivato con Quanta. Sono molto contento di poter annunciare questa operazione che vedrà nelle sinergie di ricavi, nello sviluppo di servizi aggiuntivi ad alta marginalità, nella razionalizzazione dei processi, driver di crescita e di creazione di valore. Come sempre il “capitale umano”, le persone, faranno poi la vera differenza e sono onorato di assumerne la guida”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore