Sono arrivati a Malpensa i primi due B737 Max di Neos

Decollati nel cuore della notte (italiana) da Everett vicino a Seattle, i nuovi velivoli dopo lo scalo nel Regno Unito sono approdati a Malpensa

Malpensa Generiche

Arrivano a Malpensa i primi due Boeing 737-8 Max acquisiti da Neos, la compagnia aerea di base proprio a Somma Lombardo e negli hangar di Malpensa.

Galleria fotografica

I nuovi B737-8 Max Neos a Malpensa 4 di 7

Attualmente Neos – che vol in flotta ha sei B787-9, sei B737/800, cui si aggiungeranno ora anche i due B737-8 Max. A breve è previsto poi l’arrivo anche de terzo e del quarto esemplare prodotti a Seattle.

Immatricolati come EI-RZA e EI-RZB,  i due velivoli sono partiti dallo stabilimento Boeing di Everett, a Nord di Seattle, quando qui in Italia era l’una di notte, per raggiungere senza scalo l’Irlanda e, da qui, Malpensa, dove sono arrivati intorno alle 14. Un viaggio seguito da vicino anche dagli appassionati di Aeroporti Lombardi.

Malpensa Generiche

Neos – che è il vettore usato anche dal tour operator Alpitour – sta già operando con voli cargo tra le due sponde dell’Atlantico e pare ci sia un concreto interesse per operare anche voli passeggeri sull’aeroporto Jfk di New York.

Decollato a Malpensa il primo volo “Covid-tested” per le isole Canarie

B737 Max, la ripresa dopo il blocco del 2019

Dopo il blocco del 2019, il 737-8 Max è stato sottoposto a completa verifica. Nei giorni scorsi alla Boeing è arrivato un maxiordine di ben cento esemplari dalla low cost statunitense Southwest, che ha una opzione anche per altri centocinquanta esemplari.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 31 Marzo 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I nuovi B737-8 Max Neos a Malpensa 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore