Varese News

Il vaccino Astrazeneca “rallenta” le vaccinazioni e i tempi di attesa si allungano

Rallentamenti nel grande hub vaccinale di Busto Arsizio dove il vaccino ad adenovirus ha costretto gli operatori a lunghe visite preparatorie

monti vaccinazioni malpensafiere

Giornata con qualche problema all’hub di Malpensafiere dove le scorte di Astrazeneca dell’asst Valle Olona, sufficienti a soddisfare l’intera richiesta di prime dosi e richiami, hanno creato qualche problema di gestione.

Lunghe le procedure di accoglienza e valutazione del caso sanitario, con il personale impegnato a chiarire l’efficacia e la sicurezza di un vaccino che, anche su indicazione delle autorità sanitaria europee e nazionali, è indicato per gli over 60. Probabilmente, le voci circolate, sin da domenica scorsa, sullo stop ad Astrazeneca per le prime dosi hanno colto impreparato chi aveva appuntamento  oggi: « In alcuni casi la parte preparatoria si è prolungata più del dovuto – spiega il dottor Marino dell’Acqua, direttore socio sanitario dell’azienda ospedaliera e responsabile della campagna vaccinale – I medici hanno avuto bisogno di più tempo per spiegare la situazione. Nessuno ha poi rifiutato il vaccino. Abbiamo accumulato qualche ora di ritardo che contiamo di recuperare appena sarà conclusa la fase dei richiami per gli over 80. Tutto il personale sarà così concentrato sulle prime dosi e rientreremo nei tempi».

Anche per la Valle Olona, che in questo hub somministra 3000 vaccini al giorno, si tratta delle ultime scorte, da domani si utilizzerà solo il vaccino Pfizer, con le uniche eccezioni delle seconde dosi, in attesa di riprendere la somministrazione anche del vaccino ad adenovirus i cui rifornimenti arriveranno probabilmente da giovedì.

di
Pubblicato il 27 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore