Varese News

Un incidente mortale, una storia a lieto fine e la ripresa di Malpensa nel podcast del 2 aprile

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker, Spotify e sul nostro canale youtube

centro vaccinazioni schiranna

Il podcast quotidiano di VareseNews. Queste le notizie pubblicate il 1° aprile e scelte per voi dalla redazione.

Ecco come funziona il centro vaccinale a Schiranna di Varese

Un avvio liscio e soddisfacente quello della campagna vaccinale di massa con il portale gestito da Poste. Molti i commenti entusiastici per l’efficienza e la velocità di prenotazione. Sabato verranno inaugurati i punti vaccinali di Varese e di Rancio Valcuvia. Alla Schiranna sono attesi anche il ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il Presidente lombardo Attilio Fontana.

Incidente in via Gasparotto a Varese, un anziano muore investito da una moto

Gravissimo incidente poco dopo le 13 di oggi, venerdì 2 aprile, in via Gasparotto a Varese. Poco dopo il ponte ferroviario per chi viaggi in direzione da via Gasparotto, un anziano di 81 anni è stato investito da uno scooter. Nell’impatto l’uomo è caduto a terra riportando gravi lesioni. I soccorritori del 118 hanno tentato a lungo di rianimarlo e lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale di varese dove i sanitari hanno constatato il decesso. Il tratto di via Gasparotto compreso tra viale Borri e viale Europa è rimasto chiuso alla circolazione per oltre un’ora per permettere le operazioni di soccorso.

Tra Canarie e Usa, sabato 3 aprile a Malpensa sarà un giorno di gran movimento

Sabato 3 aprilesarà un giorno di gran movimento a Malpensa. Sono oltre 50 i voli in partenza e altrettanti in arrivo, legati al “boom” turistico per le Canarie, soprattutto  Fuerteventura e Tenerife ma anche Barcellona. Ma l’altra novità sarà l’avvio delle operazioni Covid-tested sui collegamenti con New York. I numeri ufficiali della settimana dal 31 marzo al 7 aprile dicono che tra Malpensa e Linate sono previsti 139.600 passeggeri, di cui  88mila a Malpensa .

Il Varese e il Comune alleati per il centro sportivo Bustecche: sarà pronto a Ferragosto

Buone notizie per il calcio varesino, almeno dal punto di vista degli impianti sportivi. Il Città di Varese e il Comune di Varese hanno infatti firmato una convenzione della durata di 10 anni con cui il club biancorosso riceverà la gestione del centro sportivo delle Bustecche, quello che in passato era chiamato Varesello. Un nome che verrà abbandonato con il nuovo corso.
Al centro sono in programma alcuni interventi migliorativi: dal rifacimento della tribuna con l’aggiunta di servizi igienici e di un bar-biglietteria al posizionamento di un manto sintetico sul campo principale sino alla sistemazione dell’edificio dedicato a spogliatoi e infermeria.
La tempistica prevista è di poco più di quattro mesi: a Ferragosto il Varese dovrebbe potersi allenare alle Bustecche.
Nella convenzione è compresa anche la casa del custode dello stadio di Masnago che tornerà a essere la sede della squadra di calcio. In questo caso la struttura ha bisogno di pochi ritocchi e sarà a disposizione a fine aprile.

L’Europa dei remi attesa a Varese: tutti i numeri delle regate alla Schiranna

Da lunedì 5 aprile il lungolago di varese alla Schiranna torna ad ospitare le regate internazionali di canottaggio. Due le manifestazioni in calendario sino all’11 : le qualificazioni olimpiche prima e gli Europei assoluti poi. Sono attesi 700 atleti di 35 nazionali per gli Europei assoluti e di  22 per le qualificazioni olimpiche. Italia leader con 21 barche iscritte

Era questa l’ultima notizia del nostro podcast quotidiano che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker, Spotify, Youtube

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore