Varese News

Campi estivi: Comune e oratorio insieme per l’estate dei giovanissimi ad Albizzate

A partire da lunedì 14 giugno partirà infatti l’organizzazione dell’oratorio estivo, spalmata sugli spazi della parrocchia e del palazzo comunale, mentre a luglio subentrerà il servizio del Centro Ricreativo Albizzate

albizzate comune oratorio

È una collaborazione a staffetta quella tra il Comune di Albizzate e la Comunità Pastorale San Benedetto per l’organizzazione dei campi estivi per i giovanissimi albizzatesi. A partire da lunedì 14 giugno partirà infatti l’organizzazione dell’oratorio estivo, spalmata sugli spazi della parrocchia e del palazzo comunale, mentre a luglio subentrerà il servizio del Centro Ricreativo Albizzate con una gestione definita dal Comune stesso.

Un oratorio allargato per accogliere 130 iscritti

L’estate dei più piccoli comincerà dunque lunedì 14 giugno e il progetto parrocchiale prevede di coprire, con le proprie attività, un periodo di 4 settimane fino al 9 luglio. Proprio giovedì 10 giugno mattina l’Amministrazione comunale guidata da Mirko Zorzo ha incontrato i responsabili della parrocchia per un ultimo consulto prima della partenza.

La collaborazione per questa prima fase sarà intensa: il Comune ha stanziato un finanziamento di 4mila euro per supportare la gestione dell’oratorio e condiviso gli spazi del palazzo comunale. Nel complesso sono arrivate le adesioni di 130 partecipanti che saranno suddivisi in 8 gruppi: 5 svolgeranno le attività in oratorio e 3 negli spazi della nuova sala Piotti e del cortile dell’area feste.

Mentre per i ragazzi delle medie è prevista un’organizzazione, sempre all’interno della parrocchia San benedetto, ma ad Albusciago. Anche qui sono previsti circa 90 partecipanti.

Il Centro Ricreativo di Albizzate

In alternanza all’oratorio feriale, e quindi per il periodo dal 12 al 30 luglio, inizierà invece il C.R.E.A., il centro estivo coordinato come ormai da alcuni anni dal Comune di Albizzate. Anche il C.R.E.A., viceversa, potrà utilizzare gli spazi dell’oratorio parrocchiale.

Il servizio per la scuola materna

A completare il quadro delle fasce di età è prevista la partenza anche di un servizio per i bambini della scuola materna. Sarà negli spazi del plesso di via campagna e avrà inizio al termine dell’anno scolastico: dalle 8 alle 12 per tutto luglio.

«Speriamo che questi servizi estivi possano rappresentare un’occasione concreta di recupero di quella socialità alla quale si è dovuto forzatamente rinunciare durante i mesi scorsi a causa della pandemia – spiega il sindaco Mirko Zorzo -, è di fondamentale importanza per la crescita e lo sviluppo di bambini e ragazzi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore