Varese News

Incidente sul lavoro nel cantiere della ex-Mizar, ferito alla testa operaio di 59 anni

Il lavoratore sarebbe caduto da un'altezza di circa 2 metri e ha subito un colpo alla testa. Lavorava nel cantiere che sta riqualificando l'area sul Sempione

ex mizar demolizione busto arsizio dicembre 2020

Un operaio è rimasto ferito, fortunatamente non in modo grave, dopo una caduta da un ponteggio nel grande cantiere alla ex-Mizar, lungo il Sempione a Busto Arsizio. In quella zona, infatti, sono in corso i lavori per la realizzazione del nuovo polo commerciale e del divertimento che sostituirà lo scheletro della fabbrica che produceva tessuti indemagliabili.

L’incidente sul lavoro si è verificato a metà mattinata di oggi (lunedì) e sul posto sono arrivate due ambulanze, l’Ats Insubria e la Polizia Locale. L’operaio, un uomo di 59 anni, ha subito un trauma cranico ed è stato trasportato in codice giallo in ospedale a Busto Arsizio.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 28 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore