Dall’Italia alla Grecia, le partenze prima di Ferragosto da Malpensa

Con 156mila passeggeri il 7 e l'8 agosto, a Malpensa stanno transitando molti turisti diretti verso le mete turistiche (italiane e non)

partenze Malpensa 10 agosto

Mykonos, Corfù, Zante, Barcellona, Tenerife, Lanzarote, Valencia, Olbia, Cagliari, Lampedusa, Palermo e non solo: sono tante le destinazioni degli italiani che oggi, martedì 10 agosto, sono partiti dall’aeroporto di Milano Malpensa per raggiungere le mete estive. Tra queste, non mancano alcune rotte internazionali come Tel Aviv o New York (tratta operata da Delta Airlines e British Airways)

156mila passeggeri sono transitati a Malpensa nel primo week end di agosto e 57mila a Linate, senza che l’effetto Green pass facesse calare le prenotazioni. I numeri sono destinati a salire più ci si avvicina a Ferragosto e già questa mattina si poteva vedere un numero molto alto di passeggeri, specialmente ai check in di Easyjet delle isole greche (come Rodi, Santorini Thira, Corù, Mykonos), ma anche di Malta.

Come arrivare preparati

Ormai, a causa del Covid-19, viaggiare è diventato molto più rigido e bisogna assicurarsi di avere tutta la documentazione necessaria prima di partire, controllando inoltre le norme e le restrizioni dei paesi in cui si viaggia sul sito della Farnesina Viaggiare sicuri.

La certificazione verde – o Green pass – è obbligatoria per viaggiare dal 1 luglio e la si deve esibire al check in, in formato digitale o cartaceo. Molti paesi, come Grecia e Spagna, richiedono inoltre un ulteriore passaggio burocratico: il Plf  (Passenger locator form, ndr), da compilare a qualche ora di distanza dalla partenza.

C’è anche una soluzione rapida per i viaggiatori, nella parte degli arrivi (vicino alla porta 5): la sezione dedicata ai tamponi rapidi, gestita dal gruppo San Donato di Milano. I tamponi vengono effettuati dal 8 alle 16, su prenotazioni oppure presentandosi al punto tamponi 4 ore prima dell’imbarco.

Le partenze a Malpensa, tra green pass e tamponi

“C’è molta fiducia”

«Abbiamo accompagnato nostra figlia a Malpensa, è diretta a Brindisi dalla zia», racconta una coppia di Varese, «ormai c’è molta fiducia da parte degli italiani a prendere l’aereo, grazie ai tamponi e al Green pass: ormai gli italiani non rinunciano più alle vacanze all’estero». Loro, però, hanno scelto di rimanere in Italia anche quest’estate: «Per noi andare in vacanza significa stare in Italia, siamo stati qualche settimana fa in Sardegna».

partenze Malpensa 10 agosto
Ai check in delle partenze di Malpensa

Molto affollato il check in per Corfù, di Easyjet: un gruppo di quattro ragazzi, con Green pass e Plf alla mano, è pronto ad avviarsi verso le tanto agognate vacanze estive: «Siamo vaccinati e abbiamo compilato il Plf, seguendo tutte le indicazioni; al check-in hanno controllato il green pass, ora andiamo a imbarcarci».

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 10 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore