Varese News

“Polpette avvelenate nel giardino dei miei cani a Cassano Magnago”

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un tentativo di avvelenamento cani a Cassano Magnago in Via Bonacalza

polpette avvelenate

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un tentativo di avvelenamento cani a Cassano Magnago in Via Bonacalza.


Buongiorno,
Vorrei ringraziare di cuore le “persone” (se cosi si possono chiamare) che stanotte sono passate sotto casa mia e hanno ben pensato di mettere una serie di polpette avvelenate nel mio giardino… Siamo un piccolo condominio con 3 cagnolini, li teniamo ogni tanto in questo piccolo pezzettino di giardino , dove non abbaiano e non danno fastidio a nessuno, dove possono trovare un po’ di relax in mezzo alla natura e respirare un po’ di aria fresca, dove giocano tra di loro.

Questa mattina sono scesa con il mio Leo e per caso mi sono accorta che stava annusando e masticando qualcosa, sono corsa ed era una di queste polpette avvolte nel veleno. Io non vi auguro niente di male, perché se fossi un cane, se ragionassi come ragionano loro sono sicura che non potrebbero mai nemmeno pensare di fare del male a qualcuno… però sappiate che ammazzare un cane è come ammazzare un angelo. Vivono dedicandosi a noi senza chiedere niente in cambio. Il mio cane è la mia vita…se fosse morto sarei morta con lui, quindi vi prego, smettetela di fare queste cose. Se avete qualche problema con i miei cani venite a suonare il mio campanello. Grazie

Cordiali saluti
Elisabetta Sironi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore