Varese News

Dal 1° ottobre 2021 per entrare nel Regno Unito servirà il passaporto

Fino ad oggi bastava solo la carta d'identità, ma a distanza di un anno dall'attuazione della Brexit scatta il cambio delle regole

top 10 d'europa secondo tripadvisor

Dal 1° ottobre 2021 non si potrà entrare più nel Regno Unito con la sola carta d’identità.

Le carte d’identità europee non saranno più accettate come forma di identità al confine con il Regno Unito dal 1° ottobre 2021.Tutti coloro che viaggeranno nel Regno Unito a partire da tale data dovranno presentare un passaporto per poter entrare, come stanno segnalando anche il ministero degli Esteri e le rappresentanze diplomatiche.

L’unica eccezione sarà per i cittadini dell’UE con status stabile e prestabilito nel Regno Unito – gli emigranti che potranno utilizzare la carta d’identità per l’ingresso fino al 2025.

Quindi: se dovete andare a Londra, Edimburgo, Manchester o qualsiasi altra città preparate il passaporto e controllate la validità.

Lo stanno ricordando, in questi giorni, anche le compagnie aeree che operano da Malpensa, anche per non creare disagi in un contesto già a volte di tensione (come testimonia l’escalation di aggressioni al personale aeroportuale ad agosto).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore