Varese News

La Polizia di Malpensa ha arrestato un 36enne condannato per violenza sessuale

L'uomo era ricercato sulla base di una ordinanza della Procura di Ferrara, dovendo scontare una pena per violenza sessuale pluriaggravata

Polizia Malpensa
La Polizia di Frontiera di Malpensa, nella giornata di giovedì 23 settembre ha arrestato un 36enne pakistano condannato in Italia per violenza sessuale pluriaggravata.
L’uomo, in arrivo da Abu Dhabi, è stato rintracciato grazie ai costanti e minuziosi controlli effettuati della Polizia di Frontiera sui passeggeri in transito o in ingresso sul territorio nazionale provenienti dagli stati esteri.

Su di lui pendeva una ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa in data 03.08.2021 dalla Procura della Repubblica di Ferrara, nei confronti di un cittadino del Pakistan di 36 anni per violenza sessuale pluriaggravata.

Portato nel carcere di competenza, quello di Busto Arsizio, dovrà scontare una pena di reclusione di dieci anni e otto mesi, appunto per il reato di violenza sessuale pluriaggravata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore