Varese News

Andrea Cassani festeggia ai Ronchi la vittoria alle elezioni di Gallarate

Il quartiere collinare è quello che ha dato una indicazione più chiara per il centrodestra, con il 56,7% dei voti. Sabato risottata in via Solferino

La gioeubia di Gallarate

Rieletto sindaco con il 53% dei voti, Andrea Cassani festeggia sabato 16 ottobre ai Ronchi con un pranzo aperto ai sostenitori, oltre ai candidati consiglieri.

«L’altra volta avevamo festeggiato a Cajello, dove avevo ottenuto percentuale più alta – spiega il sindaco – questa volta lo facciamo a Ronchi che è dove abbiamo ottenuto il risultato più alto. Ed è anche il mio quartiere, oltre che quello di Silvestrini e Fracchia, anche se gli abitanti dei Ronchi hanno premiato me».

L’appuntamento è per sabato 16 ottobre alle 12.30: la festa si terrà in via Solferino, tra l’ingresso del parco Bassetti e quello posteriore del parco di via delle Rose. Menù, ovviamente, a base di risotto, già scelto per l’evento conclusivo in piazza Libertà alla vigilia del voto.

«La facciamo in via Solferino accanto ai due parchi rinnovati dalla mia amministrazione: a giorni aprirà anche il nuovo gioco con la teleferica al parco di via delle Rose».

Come detto il quartiere Ronchi ha ottenuto il risultato più convicente, vincendo in tutte e quattro le elezioni, con una media del 56,7% dei voti. Appunto il risultato più ampio in città, se si guarda alle tradizionali divisioni tra i rioni: Cassani ha ottenuto la maggioranza assoluta (più del 50%) in 40 sezioni su 49.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore