Ita Airways si veste di azzurro, addio al nome Alitalia

La compagnia abbandona la livrea a base bianca con bande rosse e verdi e passa al colore che rappresenta gli atleti italiani. Il brand commerciale Alitalia invece non verrà riutilizzato

Italia Mondo generiche

Ita – la nuova Alitalia – si veste di azzurro: è questa la livrea che “indosseranno” gli aerei della nuova compagnia nata dalle ceneri di Alitalia. Rimarrà il tricolore, ovviamente, ma il verde-bianco-rosso sarà confinato solo al timone di coda e alle gondole dei motori.

Il brand Alitalia invece non tornerà a volare. Anche se Ita ha acquistato ieri il nome dell’ex compagnia di bandiera italiana (per 90 milione), il vettore ha deciso comunque di rimanere solo Ita Airways: il brand Alitalia è stato acquistato solo per evitare di doverlo cedere ad altri.

L’amministratore delegato Fabio Lazzerini ha illustrato la nuova corporate identity. Elemento di maggior richiamo: la livrea degli aerei, incentrata appunto sull’azzurro, il colore delle squadre e degli atleti italiani (mai così vincenti a livello mondiale come quest’anno).

«Vedete un azzurro, vedete un tricolore, vedete un logo che sarà in oro bianco. Tutto questo sarà tradotto in tutto quello che faremo» ha spiegato il direttore marketing Giovanni Perosino. «Questo aereo ancora non esiste, esisterà a brevissimo, nei prossimi mesi, non appena l’avremo declinato la livrea in tutto, negli aerei, nelle divise».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore