Varese News

L’impatto della pandemia in adolescenza: dopo le zone rosse una serata ad Albizzate per approfondire

Giovedì 14 ottobre si terrà la seconda conferenza organizzata da Avis, Aido e Pro loco di Albizzate in collaborazione con Cuamm e la cooperativa sociale Onlus “La miniera di Giove"

adolescenti

Giovedì 14 ottobre si terrà la seconda conferenza organizzata da Avis, Aido e Pro loco di Albizzate in collaborazione con Cuamm e la cooperativa sociale Onlus “La miniera di Giove”, riguardante una tematica attuale in questo periodo storico.

Durate il lockdown tutti noi hanno risentito dell’impossibilità di relazionarci e di vivere liberamente la propria vita. C’è però qualcuno che ha sentito più di altri la mancanza di interagire con la realtà circostante: gli adolescenti. I ragazzi sono stati costretti a rifugiarsi nella propria stanza e quella stessa stanza è diventata spesso una prigione. Grazie agli interventi del dottor Emanuele Melissa e della dottoressa Marta Tenconi sarà approfondita quest’importante questione, con indicazioni pratiche su come aiutare i nostri ragazzi. La conferenza si terrà in Sala Piotti, all’interno del palazzo comunale, dalle ore 21.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore