Varese News

Tentano di rubare superalcolici al supermercato: due giovani nei guai a Gallarate

La Polizia ha denunciato due ventenni, sorpresi dagli uomini della vigilanza con mentre tentavano di allontanarsi senza pagare. Il valore della refurtiva ammontava a circa 350 euro

volante polizia commissariato gallarate

Due persone sono finite nei guai a Gallarate dopo essere stati scoperte a rubare merce e alcolici dagli scaffali del supermercato Esselunga di via Pegoraro. È accaduto domenica pomeriggio, 17 ottobre, quando il personale di vigilanza si è accorto del tentativo di furto e ha allertato la Polizia di Stato che è intervenuta sul posto.

Uno dei responsabili alla sicurezza aveva infatti notato i due giovani che, con fare sospetto, inserivano bottiglie di superalcolici e altra merce in alcune buste della spesa, per poi dirigersi al varco riservato esclusivamente all’ingresso della clientela ed attraversarlo in senso contrario, omettendo così di pagare. L’incaricato alla vigilanza è riuscito ad allertare un collega che ha fermato i due all’esterno delle barriere antitaccheggio.

I giovani, di 22 e 21 anni, entrambi di nazionalità rumena, sono così stati trovati in possesso di merce non pagata per un valore complessivo di circa 350 euro. Tutto il materiale è stato riconsegnato all’esercizio commerciale in quanto ancora idoneo alla vendita, mentre sul posto i poliziotti hanno proceduto a perquisire i fermati, senza trovare loro addosso altra refurtiva. I due sono così finiti in Commissariato per essere sottoposti ai rilievi del caso e quindi indagati (in stato di libertà) per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore