Da lunedì 6 dicembre il centro vaccinale di Malpensafiere riattiverà 30 linee

La richiesta di Regione Lombardia di potenziare le linee per raggiungere 100.000 dosi dal 6 dicembre comporterà novità anche a Varese

marino dell'acqua direttore sanitario asst valle olona vaccinazioni malpensafiere

«Da lunedì 6 dicembre l’hub vaccinale di Malpensafiere tornerà a lavorare ai ritmi dell’estate scorsa. L’Asst Valle Olona sta lavorando per riattivare tutte e 30 le linee vaccinali». L’annuncio del direttore socio sanitario Marino Dell’Acqua risponde alla richiesta di potenziare l’offerta vaccinale a Busto Arsizio. 

Chiusa la fase intensiva lo scorso 30 settembre, la sede di proprietà della Camera di Commercio aveva ridotto gli spazi vaccinali, spostandoli al piano rialzato con otto linee operative dal lunedì al venerdì e fino alle 17.

La richiesta di vaccini però, complice anche i richiami delle terze dosi, hanno visto crescere progressivamente la domanda. L’ampliamento a sei giorni lavorativi di 12 ore ciascuno non è stata sufficiente a soddisfare la crescente domanda. Negli ultimi giorni, la sede di Malpensa era scomparsa dalle opzioni che il portale di Poste presentava a chi chiedeva un appuntamento. La scarsità di proposte nel sud della provincia ha creato una saturazione anche della agende di strutture circostanti.
La Valle Olona, dunque, si rimette in moto a pieno ritmo dal prossimo 6 dicembre.

Più difficile far ripartire le linee vaccinale a Varese dove l’hub della Schiranna è stato smantellato completamente. Si sta trattando per una sede alternativa all’ospedale di Varese dove poter attivare linee nuove . Il potenziamento, legato anche alla volontà di Regione di raggiungere quota 100.000 vaccini al giorno dalla prima settimana di dicembre, indurrà anche l’Asst Sette Laghi ad aumentare la sua attuale capacità.

L’Asst Valle Olona è anche pronta ad avviare una nuova sede per i tamponi: sarà in modalità drive trough a Gorla Maggiore dai primi di dicembre.

di
Pubblicato il 26 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore