Varese News

Dipendenti del Comune di Busto Arsizio a lezione di comunicazione

Sono 121 i dipendenti , in particolare quelli che operano a stretto contatto con l'utenza, iscritti a un corso di formazione finalizzato a ottimizzare l'approccio comunicativo con i cittadini

La rielezione di Emanuele Antonelli a sindaco di Busto Arsizio

Sono 121 i dipendenti del Comune di Busto Arsizio, in particolare quelli che operano a stretto contatto con l’utenza, iscritti a un corso di formazione finalizzato a ottimizzare l’approccio comunicativo con i cittadini.

Oggi il primo incontro ai Molini Marzoli, a cui hanno preso parte 30 dipendenti che lavorano presso la Biblioteca/Musei, Polizia locale e Servizio Risorse umane, accolti dalla vicesindaco Manuela Maffioli, dall’assessore al Personale Mario Cislaghi e dalla dirigente del settore Gabriella Ferrazzano.

L’iniziativa nasce nella scorsa consigliatura, su proposta della vicesindaco, che aveva messo in evidenza la necessità di qualificare ulteriormente le professionalità di cui il Comune dispone con alcune competenze specifiche sulla comunicazione, che riveste
un’importanza cruciale in tutti gli ambiti lavorativi e a maggior ragione per chi ogni giorno si confronta con la cittadinanza.

«L’Amministrazione comunale vanta personale altamente qualificato e professionale, che consente di mantenere elevati gli standard dei servizi offerti e delle risposte attese. Perchè i contenuti vengano adeguatamente percepiti è però fondamentale che ci sia un “corretto”
dialogo tra Amministrazione e cittadini – commenta Maffioli -. Con questo corso, intendiamo investire ulteriormente nella grande risorsa che è il nostro personale offrendo un ulteriore strumento per il migliore esercizio delle loro attività quotidiane. Se
l’Amministrazione ha il dovere di fornire sempre informazioni chiare e precise, ciò deve però avvenire in un contesto di reciprocità, a cui concorrono anche i cittadini, riconoscendo e rispettando il professionista con cui si stanno confrontando».

L’iniziativa è stata condivisa e confermata dal neo assessore al Personale Mario Cislaghi, convinto che il corso rappresenti un’occasione di crescita professionale e personale per i dipendenti, nell’ottica di un miglioramento del servizio ai cittadini.

L’incarico di realizzare il corso di formazione è stato affidato a Sistema Susio srl, società di consulenza, organizzazione e formazione manageriale, specializzata negli interventi per la strategia, l’eccellenza e l’innovazione dei servizi pubblici e privati, che propone un
percorso formativo strutturato, il cui contenuto è suddiviso in due moduli, “La comunicazione efficace e la gestione dello stress nelle relazioni interpersonali” e “La gestione delle relazioni conflittuali con l’utente”. A disposizione dei partecipanti anche un servizio on line di supporto all’apprendimento e all’applicazione (tutoring).
Il corso si svolgerà in parte nel 2021 e in parte nel 2022.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore