Dopo la vittoria a Ravenna la Futura ospita Marsala e non si vuole fermare

Le siciliane fanno visita alle Cocche (domenica, ore 17) al PalaBorsani. La squadra di Lucchini ha vinto 3-2 con la Teodora e cerca il sorpasso in classifica alla Sigel

pallavolo futura volley busto arsizio

Settimana ricca per la Futura Volley Giovani che mercoledì sera a Ravenna è tornata a rimpolpare la propria classifica: le Cocche hanno superato in trasferta la Olimpia Teodora per 2-3 guadagnando due punti importanti ma ora si apprestano a tornare in campo per affrontare la Sigel Marsala al PalaBorsani.

Il match è previsto domenica 21 alle ore 17 e sulla carta ha un pronostico apertissimo: le due squadre sono separate in classifica da un solo punto, 11 per le siciliane e 10 per le biancorosse, con Busto che però ha disputato una gara in meno delle avversarie. La voglia di vincere messa in mostra a Ravenna è un buon viatico per la formazione di Lucchini che nella circostanza ha avuto 23 punti da Bici ben affiancata da Angelina (18) e Lualdi (14) anche se i palloni decisivi del tie-break sono stati messi a terra dalle varie Biganzoli, Bassi e Sartori.

A rendere più interessante la sfida anche la (relativamente) lunga tradizione di incontri diretti: quella di Castellanza sarà la quinta partita tra Futura e Sigel con situazione in perfetto equilibrio, due vittorie per parte. Due le ex di turno con Aurora Pistolesi oggi tra i punti di forza dell’attacco siciliano e con Ilaria Demichelis oggi in biancorosso e l’anno scorso in regia a Marsala.

Coach Matteo Lucchini presenta così l’incontro: «Un altro test importante per dimostrare che abbiamo le energie mentali già sfruttate per vincere a Ravenna; le forze fisiche sono mancate un po’, visti gli ultimi problemi fisici di alcune giocatrici, ma sono convinto che troveremo la chiave giusta per poter raggiungere la vittoria con Marsala. Il nostro obiettivo è riprendere la corsa in campionato; detto ciò vogliamo innanzitutto far bene davanti al nostro pubblico e siamo assolutamente convinti e carichi».

A2 FEMMINILE – GIRONE A
CLASSIFICA (dopo 8 giornate): San Giovanni Marignano 21; Macerata*, Brescia* 16; Ravenna* 12; Marsala* 11; FVG BUSTO A.**, Olbia*, Sassuolo* 10; Sant’Elia* 6; Aragona* 5; Altino 0.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 19 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore