Varese News

”È stata la mano di Dio”, Sorrentino al cineforum delle Arti di Gallarate

Giovedì proiezione commentata del film con con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, pluripremiato a Venezia e candidato all'Oscar

sorrentino è stata la mano di dio

“E’ stata la mano di Dio”, il film pluripremiato al Festival di Venezia e candidato agli Oscar per il 2022, è ilprossimo film del Cineforum al Cinema delle Arti, la regia è di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo.

Paolo Sorrentino ripercorre la propria storia famigliare e ci dà il racconto della formazione che l’ha portato a trasferirsi a Roma per diventare regista. Ma Napoli se l’è portata dentro, e solo oggi affronta di petto il suo rapporto con la città, nonché la tragedia della perdita dei genitori ad una età ancora incerta.

Il film è ambientato negli anni Ottanta a Napoli, città natale del regista, e racconta la storia di un giovane di nome Fabio, noto come Fabietto (Filippo Scotti), che vive nel capoluogo partenopeo. Il ragazzo avrà l’occasione di vivere uno dei sogni più grandi degli amanti del calcio, quando giunge nella sua città il goleador Diego Maradona, ma a questa grande gioia si accompagnerà una tragedia inaspettata, che sconvolgerà la sua vita.
Ma il destino gioca brutti scherzi e Fabietto avrà modo di imparare come, in questo caso, felicità e sconforto, gioia e tragedia siano intrecciate tra loro così tanto da determinare insieme il suo futuro.

Il film sarà introdotto e commentato dal critico cinematografico Gabriele Lingiardi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore