McDonald’s cerca 100 persone per i suoi ristoranti tra Lombardia e Piemonte

La ricerca è volta a rinforzare lo staff dei ristoranti McDonald's di Borgomanero, Castelletto Ticino, Domodossola, Gravellona Toce, Oleggio, Romagnano Sesia e Somma Lombardo

McDonald's

McDonald’s cerca 100 persone predisposte al lavoro in team e al contatto con il cliente da inserire nei suoi ristoranti di Borgomanero, Castelletto Ticino, Domodossola, Gravellona Toce, Oleggio, Romagnano Sesia e Somma Lombardo.

In particolare, l’azienda è alla ricerca di figure da integrare come: staff McCafé, Guest Experience Leader, per occuparsi dell’accoglienza e dell’esperienza del cliente all’interno del ristorante e Crew, ossia addetti alla sala e alla cucina. È possibile inviare la propria candidatura direttamente al ristorante o scrivendo all’indirizzo: sial.lsm20@gmail.com.

Dinamicità, proattività, voglia di mettersi in gioco e di crescere: queste le caratteristiche dei candidati che l’azienda ricerca per i suoi team.

I nuovi assunti saranno seguiti in un percorso di formazione e crescita professionale che valorizzerà skills e punti di forza di ciascuno e avranno l’opportunità di lavorare in un contesto giovane, informale e dalla forte identità di gruppo. Nel sistema McDonald’s il merito, le pari opportunità e la crescita professionale sono pilastri fondamentali.

Per maggiori informazioni e per inviare il proprio cv, rivolgersi direttamente al ristorante o scrivere una email all’indirizzo sial.lsm20@gmail.com

McDonald’s, in Italia da oltre 35 anni, oggi conta 620 ristoranti dislocati in tutta la penisola, attraverso cui serve 1 milione di clienti al giorno. Nei suoi locali, l’azienda impiega un totale di 25.000 persone, il 92% dei quali assunte con contratto stabile. I ristoranti McDonald’s italiani sono gestiti per il 90% secondo la formula del franchising grazie a 140 imprenditori locali che, attraverso la loro dedizione e il loro lavoro, testimoniano e rafforzano il legame del marchio con le singole comunità in cui opera.

di
Pubblicato il 28 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore