Vinci i biglietti per la mostra degli Impressionisti al Maga

Ancora poche settimane per visitare l'esposizione che ha portato a Gallarate la grande arte francese. Ai primi dieci lettori che risponderanno correttamente alle domande regaliamo un biglietto omaggio

Generica 2020

Mancano poche settimane alla chiusura della grande mostra dedicata agli Impressionisti allestita negli spazi del Museo Maga di Gallarate. Grazie al grande successo di pubblico e di critica l’esposizione è prorogata fino al 23 gennaio e poi calerà il sipario sulla Parigi di fine Ottocento che vide fiorire, anche grazie all’opera degli artisti Impressionisti, le trasformazioni che hanno portato al mondo moderno.

Da qui infatti il titolo “Impressionisti. Alle origini della modernità” con oltre 180 opere dei maggiori esponenti dell’Impressionismo, da Courbet a Pisarro, da Degas a Manet, da Monet a Renoir, da Cézanne a Sisley, ma anche vasi e abiti originali.

VareseNews regala ai primi dieci lettori che risponderanno alle seguenti domande un biglietto omaggio. Le risposte vanno inviate alla mail arte@varesenews.it con oggetto: “concorso Impressionisti”.

1) Dove si incontrano per la prima volta Edouard Manet e Berthe Morisot?

2)A quale quadro si ispira il nome “impressionisti” e da chi fu inventato?

3) Gauguin si trasferisce a Parigi nel 1871: qual è la sua occupazione?

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLA MOSTRA

IMPRESSIONISTI. Alle origini della modernità
Gallarate (VA), Museo MA*GA (via E. De Magri 1)
Fino al 23 gennaio 2022

ORARI DELLA MOSTRA
Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì: ore 10.00 – 18.00
Sabato e domenica: 11.00 – 19.00
Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura.

https://impressionisti.museomaga.it/

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore