Varese News

Piazze, palazzi ed edifici storici: progetti per 199milioni per la rigenerazione urbana

Sono 48 i Comuni del Varesotto che riceveranno fondi europei Pnrr distribuiti da Regione Lombardia. Gli interventi toccano le città principali e tanti centri minori, fino ai villaggi di montagna

Cantiere aperto all'ex Cantoni di Saronno. Le fotografie di Luigi Palma

Anche sul Varesotto “piovono” milioni di euro dal bando per la Rigenerazione urbana di Regione Lombardia: sono 48 i Comuni della provincia di Varese che ricevono quote di cofinanziamento (o a volte di finanziamento totale) per diversi interventi. Complessivamente le risorse stanziate in tutta la Lombardia sono pari a 199 milioni di euro.

È coinvolto un terzo dei Comuni della provincia e quindi c’è una grande varietà: ci sono tutte le città maggiori (tranne Busto Arsizio), ci sono villaggi di montagna come Curiglia con Monteviasco, ci sono piccoli paesi come Brissago Valtravaglia o Taino e ci sono cittadine popolose come Somma Lombardo o Cassano Magnago. O ancora centri con valore anche turistico come Sesto Calende o Lavena Ponte Tresa.

Anche gli interventi sono molto diversificati: in alcuni casi si parla di interventi ampi su piazze e centri storici, in altri casi di nuovi spazi urbani (un esempio? La “grande piazza lineare sull’Olona” a Castellanza), in altri il recupero di edifici storici già di proprietà pubblica (come Palazzo Fagnani Clerici a Gerenzano) o acquisiti di recente (come il complesso di Cascina Martignoni a Buguggiate).

Qui sotto l’elenco completo dei Comuni, con i link a diversi progetti già presentati. Le cifre indicano il finanziamento effettivamente ottenuto e il costo complessivo dell’opera. In alcuni casi il finanziamento regionale copre l’interezza dell’opera. In alcuni casi i Comuni hanno presentato una pluralità di proposte (qui, ad esempio) e dovranno a quel punto definire quale intervento puntuale avviare.

Tutti i progetti rigenerazione urbana Pnrr in provincia di Varese

ARSAGO SEPRIO 500mila su 910mila di valore complessivo del progetto
AZZATE 319.968 su 666.600

BESNATE 270mila su 560mila
BESOZZO 500mila su 700mila
BIANDRONNO 435mila su 495
BRENTA 500 mila su 555mila
BRISSAGO VALTRAVAGLIA 425mila su 475mila
BRUNELLO 383.180 euro su 550.000
BUGUGGIATE 405.303 su 1.320.000

CAIRATE 500mila su 570mila
CARNAGO 169mila su 251.500
CARONNO VARESINO 490mila su 700mila
CASSANO MAGNAGO 382.500 su 450mila
CASSANO VALC. 300mila intera cifra
CASTELLANZA 495.500 su 520mila euro, qui l’articolo
CASTELSEPRIO 329.860 su 528mila
CASTRONNO 500mila su 570mila
CAVARIA 498.536,91 intera cifra
CAZZAGO BRABBIA  300mila intera cifra
COMERIO 400mila su 500mila, qui l’articolo
CUGLIATE FABIASCO 100mila su 150mila
CURIGLIA CON MONTEVIASCO  400mila su 400mila
CUVEGLIO 500mila su 800mila

FAGNANO OLONA 500mila per cifra complessiva 949mila
FERNO 427.460 su 1,474 mln piazza Dante-via Roma

GALLARATE 500mila su 780mila
GERENZANO 220mila su 220mila, qui l’articolo
GOLASECCA 435mial su 473mila
GORLA MAGGIORE 240mila euro su 481.577
GORNATE OLONA 500mila su 550mila

INARZO 500mila su 550mila
ISPRA 500mila su 580mila

LAVENA PONTE TRESA  171mila su 248mila, qui l’articolo
LAVENO MOMBELLO 500mila intera cifra
LONATE POZZOLO 500mila euro su 3,1 milioni, qui l’articolo

MORNAGO 252mila su 517mila, qui l’articolo
MORAZZONE 500mila

SESTO CALENDE 500 mila su 1,1 milioni
SOLBIATE OL 416mila su 1,1 milioni
SOMMA LOMBARDO 278.525 su 574.279,70
SARONNO 500mila su 562mila, qui l’articolo

TAINO 500mila su 666.700
TRADATE 500mila su 1,5 milioni
TRAVEDONA MONATE 500mila su 605mila
TRONZANO 290.175,50 su 400mila

VARESE 455mila su 500mila
VIZZOLA TICINO 500mila su 514.350

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore