Varese News

50 mila euro per gli eventi del Distretto del Commercio di Busto Arsizio

Il Duc avrà anche il compito di allargarsi ad aree esterne al centro cittadino. La giunta ha anche approvato un progetto per la videosorveglianza nei parchi e uno per contrastare la devianza giovanile

piazza san giovanni busto arsizio centro amatriciana

Dopo il consiglio comunale di ieri sera è già tempo di nuove decisioni per la giunta di Busto Arsizio guidata dal sindaco Emanuele Antonelli. Dal commercio ai parchi, dall’emergenza profughi ucraini alla prevenzione della devianza giovanile: ecco le principali decisioni assunte oggi, giovedì.

CONVENZIONE CON IL DUC

Su proposta della vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Manuela Maffioli, è stata approvata la convenzione con il Distretto Urbano del Commercio per la realizzazione di manifestazioni ed eventi in grado di generare ricadute sul territorio sia in termini di sviluppo e crescita economica, sia in termini di attrattività.
Tra gli altri compiti da svolgere in collaborazione con l’Amministrazione comunale, il DUC si occuperà anche di allargare l’area di competenza e sviluppare sinergie con altri soggetti con l’obiettivo di rendere maggiormente attrattivo il territorio. La convenzione prevede che al DUC sia assegnato un contributo economico di € 50.000.

BUSTO BRICKS

Tra i primi eventi organizzati per quest’anno dal Distretto, si segnala “Busto Bricks”, approvato oggi dalla giunta. Si tratta di un evento che avrà come protagonisti i mitici mattoncini danesi della LEGO, che si svolgerà dal 16 aprile al 13 maggio. Oltre all’esposizione delle sculture LEGO nei negozi che metteranno a disposizione le proprie vetrine, il 23 e il 24 aprile al Museo del Tessile è prevista un’iniziativa speciale: i bambini potranno partecipare a divertenti laboratori creativi seguiti dagli esperti del team di Brianza Lug, che esporrà anche un plastico fatto di mattoncini LEGO di dimensioni mai viste in città, mentre Fotografia Costruttiva proporrà una mostra fotografica. In programma anche un concorso per gli alunni delle scuole elementari e medie. Collaborano all’iniziativa il Comitato Commercianti Centro Cittadino, Brianza Lug e Fotografia Costruttiva.

VIDEOSORVEGLIANZA NEI PARCHI

La giunta, su proposta dell’assessore Salvatore Loschiavo, ha approvato il progetto di implementazione della videosorveglianza nei parchi, predisposto dal Comando di Polizia Locale. Il progetto, del valore di 110.000 Euro, di cui 80.000 oggetto di possibile finanziamento regionale, prevede la sostituzione degli apparati obsoleti e l’installazione di nuove telecamere nei parchi Giotto, dei Marinai, Pastore, Sempione, Rimembranze, Stelvio, Viabilandia, del Mastro, Foscolo, Mameli, Goito, Comerio, Diaz, Torino. Si tratta in totale di 31 telecamere, di cui 22 di nuova installazione, 5 da aggiornare e 4 da sostituire.
Il sistema di videosorveglianza avrà lo scopo di prevenire e contrastare le situazioni di degrado che si verificano negli spazi verdi, come l’abbandono di rifiuti, gli atti di vandalismo, lo spaccio di sostanze stupefacenti.

INTITOLAZIONE DEL PARCO DI VIA FOSCOLO A NORMA COSSETTO

A seguito della mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale, la giunta ha deliberato, su proposta del sindaco Emanuele Antonelli, l’intitolazione del parco di via Ugo Foscolo alla Norma Cossetto, Medaglia d’oro al merito Civile, studentessa universitaria istriana, torturata, violentata e gettata in una foiba nella notte tra il 4 e il 5 ottobre 1943, vittima dell’odio anti italiano delle bande del Maresciallo Tito. La cerimonia di intitolazione si svolgerà il 14 maggio, data in cui ricorre l’ anniversario della nascita di Norma Cossetto.

EMERGENZA UCRAINA

La giunta ha dato il via libera ad alcune iniziative che hanno lo scopo di sostenere i cittadini ucraini, in particolare bambini e ragazzi, che hanno trovato accoglienza in città. Su proposta dell’assessore Maurizio Artusa, è stato deliberato il patrocinio al Fukyu Karate Club che offre la possibilità a bambini e ragazzi ucraini giunti sul territorio comunale di frequentare gratuitamente i corsi organizzati dalla stessa associazione presso la sede in via Lodi, in adesione al progetto “Solidarietà e vicinanza” promosso dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali.

Patrocinio comunale, su proposta dell’assessore Paola Reguzzoni di concerto con l’assessore Maurizio Artusa, anche per Aretè Oltreladanza per la realizzazione di laboratori gratuiti di danza/musical tenuti da insegnanti volontari di Aretè in collaborazione con allieve ed ex allieve dell’Associazione, rivolti a bambini e ragazzi ucraini giunti sul territorio comunale, con il fine di favorire il loro inserimento nel tessuto sociale cittadino.

PREVENZIONE DELLA DEVIANZA MINORILE

Su proposta dell’assessore Paola Reguzzoni, di concerto con l’assessore Daniela Cerana, la giunta ha approvato il progetto “Argonauti” realizzato dalla cooperativa Elaborando che sarà presentato al bando “Spazi aggregativi e di prossimità 2022 – Impresa Sociale Con I Bambini” finalizzato a promuovere il potenziamento di spazi territoriali che svolgano una funzione educativa ed aggregativa in favore di giovani tra 10 e 17 anni.

Elaborando, che svolgerà il ruolo di soggetto capofila, riceverà un contributo economico pari a 15.000 Euro per la realizzazione delle azioni progettuali che avranno lo scopo di prevenire il disagio minorile, attraverso la costruzione di percorsi e progetti educativi capaci di incidere positivamente nel contesto di vita dei ragazzi a rischio di marginalità e devianza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore