Varese News

Ad Albizzate torna la Corale Santa Cecilia in concerto per gli ucraini

“Dona Nobis Pacem” è il titolo del concerto di Sabato dove con le voci della Corale Santa Cecilia

chiesa parrocchiale albizzate

Ad Albizzate Sabato 9 aprile alle ore 21 presso la Chiesa Parrocchiale concerto della Corale Santa Cecilia diretta dal maestro Davide Paleari, organista alla Basilica di Varese e con la partecipazione dell’organista titolare del Duomo di Milano Emanuele Vianelli. Il Maestro Vianelli, in duomo dal 1984, è noto ai più anche per aver suonato il giorno di Pasqua del 2020 con Andrea Bocelli nel Duomo di Milano in un momento difficile della nostra storia, quando a causa del lockdown il duomo era completamente deserto a parte la presenza dei due artisti e del team tecnico per la registrazione.

Vianelli è già stato in diverse occasioni ad Albizzate. “Dona Nobis Pacem” è il titolo del concerto di Sabato dove con le voci della Corale Santa Cecilia, la musica e i testi del Libro di Giobbe sapranno condurci alla Settimana Santa. Al temine del Concerto verranno raccolte delle offerte destinate al sostentamento dei profughi Ucraini arrivati ad Albizzate.

Ad Albizzate sono infatti presenti 22 Ucraini, alcuni presso famiglie ospitanti o legati dalla presenza di un familiare già in Italia, altri sono in appartamenti messi a disposizione da nostri concittadini e abbiamo visto tornare, ormai adulte, anche alcune bambine che erano state ospitate ai tempi di Chernobyl. Già si era attivata l’Amministrazione in un primo momento effettuando delle raccolte di materiale che sono state consegnate in grandi quantitativi ad Anna e Sofia di Varese per la spedizione in Ucraina. Sono state 5 le consegne effettuate, molto corposa la prima con 8 automezzi, grazie al grande cuore degli Albizzatesi.

Le associazioni sul territorio si stanno attivando, da Valdarno Eventi è stata offerta la possibilità di acquisto presso il negozio alimentare di Valdarno sino ad un importo di 1000,00 euro, si è mossa la Pro Loco che sta per iniziare una raccolta fondi per la gestione di queste persone sul territorio aprendo un conto corrente e sono arrivate altre proposte da Associazioni che stiamo valutando come concretizzare. L’appuntamento di Sabato con la Corale entra in questo spirito di solidarietà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore