Varese News

Come gestire risparmi e investimenti, a Varese arriva il corso di Poste italiane

L'iniziativa di Poste italiane prevede nove incontri online di educazione finanziaria aperti a tutti per aiutarli a evitare imprevisti e fare scelte consapevoli

computer

Dal 21 aprile i cittadini della provincia di Varese potranno partecipare al secondo appuntamento del nuovo ciclo di nove incontri di educazione finanziaria dal titolo “La gestione del risparmio e degli investimenti” organizzato da Poste italiane.

Gli incontri accessibili gratuitamente, previa registrazione, si svolgeranno in diretta streaming attraverso la piattaforma Microsoft Teams live. Per tutta la durata dell’evento i partecipanti potranno interagire via chat con i relatori e con lo gli esperti di Educazione Finanziaria di Poste Italiane.

Durante la sessione, dalle 17 alle 18, gli esperti di Poste italiane spiegheranno come gestire al meglio i propri risparmi e i propri investimenti e, così migliorare il benessere finanziario personale e familiare. Attraverso un linguaggio chiaro e diretto, ciascun esperto fornirà ai partecipanti indicazioni concrete per risparmiare, proteggersi dagli imprevisti e compiere scelte economiche consapevoli e responsabili. Al termine del convegno sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione ed una guida utile con i contenuti degli argomenti trattati.

Per registrarsi e partecipare gratuitamente al webinar basta cliccare su questo link.
 
Per tutto il 2022 sono previsti altri incontri che tratteranno tematiche altrettanto fondamentali per la corretta pianificazione finanziaria, assicurativa e previdenziale di ciascun cittadino che voglia accrescere le proprie competenze e gestire il proprio futuro economico. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore